Crea sito

Pane dorato

Questa che vi racconto oggi non è una vera e propria ricetta, ma un modo gustoso e saporito per riciclare delle fette di pane avanzato, il mio Pane dorato. Mia nonna lo chiamava “la cotoletta dei poveri”, delle semplici fette di pane del giorno prima passate in un composto di uova e fritte. Una bontà che nei tempi antichi sostituiva la mancanza di carne e, anche oggi mi piace ogni tanto  riproporlo alla mia famiglia, perchè mi fa tornare indietro nel tempo, quando la mia nonna ce lo preparava e noi piccoli ne eravamo felici. Una ricetta semplice e veloce che non vi stancherete mai di mangiare! Non mi resta che andare a raccontare come ho preparato il mio Pane dorato…

SEGUI anche le mie Videoricette: Clicca QUI

Leggi anche la ricetta delle mie deliziose Polpette di pane

Pane dorato

pane dorato

Ingredienti:

  • qualche fetta di pane (meglio se di uno o due giorni prima)
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di formaggio grattugiato
  • 4-5 cucchiai di latte
  • sale
  • olio di semi per friggere

Preparazione: Tenete da parte qualche fetta di pane anche di uno/due giorni prima e prepariamo insieme del delizioso Pane dorato. In una ciotola sbattete le uova con un pizzico di sale, il formaggio grattugiato ed il latte. Mettete in una larga padella l’olio di semi e fatelo riscaldare a fiamma vivace. Bagnate le fette di pane nel composto di uova, sgocciolatele un pò e tuffatele nell’olio bollente, facendole dorare per bene da entrambi i lati. Fate assorbire l’eccesso di olio dalle fette di Pane dorato su fogli di carta da cucina. Semplice, veloce, ma soprattutto buonissimo!

Il mio Pane dorato è una ricetta della tradizione e prende nomi diversi a seconda delle diverse zone d’Italia.

Leggi anche come preparare delle deliziose Polpette di Pane e il mio Sformato di pane

Segui la mia Pagina su Facebook e resta sempre aggiornato sulle mie nuove ricette

Pubblicato da lacucinadiloredana

Spero di riuscire a rallegrare con le mie ricette e i miei consigli la tua Tavola e la tua Vita.

10 Risposte a “Pane dorato”

  1. Io lo chiamo pane in carrozza , a volte prendo due fette di pane le bagno nel latte poi metto un mezzo la mozzarella e dopo aver passato le fette nell’uovo le frigo. ..una delizia

  2. Sempre tive vontade de obter receitas de guloseimas italianas , mas não com os livros que tem aqui no Brasil , e sim direto da Itália . Surgiu a oportunidade . Obrigada

  3. anche mia mamma lo chiamava pane dorato io lo faccio ancora però noi lo bagniamo prima nel latte poi nell’uovo e si frigge ciao buona serata

  4. Senza formaggio, con zucchero – abbiamo chiamato “Cavalieri poveri”, ma perché amo il formaggio, ho provare sicuramente “la cotoletta dei poveri” ! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.