Gnocchi radicchio e speck

Io e gli gnocchi abbiamo un particolare feeling: li adoro letteralmente! E mi piace preparli in casa con la ricetta infallibile che mi ha lasciato in eredità la mia adorabile nonna Maddalena. Questa volta gli gnocchi li ho conditi con un cremosissimo sughetto con radicchio, speck e noci, un delizioso accostamento di profumi e sapori che hanno creato un piatto veramente squisito, anche se semplice e veloce da preparare. Eccomi allora oggi a raccontarvi come ho preparato dei deliziosi Gnocchi radicchio e speck. Un primo piatto che vi conquisterà alla prima forchettata e se preferite adoperare degli gnocchi pronti sarà anche velocissimo da preparare. Corriamo allora in cucina e prepariamo insieme dei buonissimi Gnocchi radicchio e speck…

SEGUI le mie Videoricette: Clicca QUI

Leggi anche la ricetta dei miei Gnocchi di patate

Gnocchi radicchio e speck

gnocchi radicchio e speck

Ingredienti per 4 persone:

  • 800 grammi di gnocchi di patate
  • 150 grammi di formaggio spalmabile (tipo philadelphia)
  • mezzo radicchio trevigiano
  • 100 grammi di speck
  • 4-5 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 10 noci
  • olio evo
  • sale

Preparazione: Se non adoperate gli gnocchi di patate pronti, preparateli in casa seguendo la mia ricetta che trovate QUI. Pulite il radicchio eliminando le foglie esterne, lavatelo e tagliatelo a listarelle sottili. Mettete in una larga padella il radicchio con 2-3 cucchiai di olio e lasciatelo cuocere a fiamma bassa per pochi minuti, giusto il tempo di farlo ammorbidire. Aggiungete nella padella lo speck tagliato a listarelle, il formaggio cremoso, il parmigiano e i gherigli di noci tritati grossolanamente. Mescolate per bene a fuoco basso per 2-3 minuti e spegnete il fuoco. Fate cuocere gli gnocchi di patate in abbondante acqua salata e prelevateli con una schiumarola non appena vengono a galla. Tuffateli direttamente nella padella con il condimento, mescolate per bene e servite gli Gnocchi radicchio e speck con una spolverata di parmigiano grattugiato.

Seguimi su FACEBOOK e resta sempre aggiornato sulle mie nuove ricette

 
Precedente Torta al cioccolato bianco Successivo Crocchette di zucchine e patate

Lascia un commento