Crea sito

TARALLI PUGLIESI ricetta originale tipica

Alzi la mano chi ama i taralli pugliesi! Questa è la ricetta originale dei tipici taralli pugliesi friabili e croccanti. Segnatela, è facilissima.

TARALLI PUGLIESI ricetta originale tipica
TARALLI PUGLIESI ricetta originale tipica

Taralli pugliesi

 

COSA SERVE?

  • 1 kg di farina 00
  • 300 ml di vino bianco secco
  • 250 ml di olio extravergine di oliva
  • 30 g di sale fino

 

TARALLI PUGLIESI ricetta originale tipica
TARALLI PUGLIESI ricetta originale tipica

 

COME SI PROCEDE?

In planetaria o sul tavolo da lavoro, versare tutti gli ingredienti sopracitati (farina, olio extravergine di oliva, vino bianco secco e sale) ed impastare fino ad ottenere un composto liscio omogeneo ed elastico. Volendo, si può aggiungere all’impasto qualche aroma tipo semi di finocchietto selvatico, sesamo, peperoncino, aglio o cipolla disidratata, paprika e così via.

Avvolgere il panetto così ottenuto nella pellicola trasparente e farlo riposare a temperatura ambiente per 30 minuti.

Formare i taralli. Con le mani leggermente unte di olio, staccare un pezzettino di impasto e formare un cordoncino di circa 5-10 millimetri di diametro e 10-15 centimetri di lunghezza (a seconda della grandezza dei taralli desiderata). Unire il cordoncino alle estremità schiacciandolo con le dita per sigillarlo bene. Ripetere il procedimento fino ad esaurimento del composto.

Bollire i taralli. Portare ad ebollizione una pentola con acqua salata. Quando l’acqua bolle, versarvi pochi taralli alla volta e appena i taralli saranno risaliti in superficie, scolarli con la schiumarola ed adagiarli su un panno umido pulito distanziandoli leggermente tra loro.

Ricoprire di carta forno una teglia, ungerla con olio evo ed adagiarvi i taralli distanziandoli leggermente tra loro.

Infornare in forno già caldo a 200°C per circa 30-40 minuti in base alla potenza del forno. I taralli non devono scure troppo altrimenti il sapore avrà un retrogusto bruciacchiato.

Conservare in un contenitore ermetico una volta raffreddati.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.