Crea sito

SUSAMIELLI NAPOLETANI

I susamielli napoletani sono morbidi biscotti di Natale speziati, tipici napoletani. Preparati con la ricetta originale sono veramente speciali, facilissimi.
Pochi ingredienti e pochi minuti per preparare questi deliziosi biscotti di Natale con miele e spezie.
Come tutte le ricette tradizionali, anche la ricetta originale dei susamielli è fatta di pochi e semplici ingredienti.
I susamielli napoletani hanno la classica forma ad S e si preparano durante le festività natalizie e in occasione del capodanno.
Per profumare i susamielli napoletani, su utilizza il pisto, ossia un mix di spezie composto da cannella, chiodi di garofano, noce moscata e coriandolo. Il miele, poi, è l’elemento principe di questa ricetta (e di quasi tutte le ricette napoletane di Natale).

La prima ricetta ufficiale dei susamielli risale al 1788 ed è opera del cuoco V. Corrado. All’epoca, si preparavano due tipi di susamielli: i “susamielli nobili”, a base di farina bianco; i “susamielli dello zampognaro”, a base di farina grezza e i “susamielli del buon cammino”, preparati per frati e preti.
Ad oggi, si preparano soltanto i sasamielli nobili e vengono chiamati semplicemente susamielli.

I susamielli, dopo cotti, si conservano per molto tempo, anche mesi.
Caratteristica dei susamielli è quella di ammorbidirsi sempre di più, man mano che passa il tempo. Questa caratteristica si deve alla presenza del miele nell’impasto.

SUSAMIELLI NAPOLETANI ricetta originale biscotti di Natale tipici - NEW
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzionicirca 20-25 susamielli
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gFarina 00
  • 250 gMiele
  • 100 gZucchero
  • 100 gMandorle
  • 10 gPisto (mix di cannella, chiodi di garofano, noce moscata, vaniglia, coriandolo)
  • 130 gArancia candita (a cubetti)
  • 1 pizzicoAmmoniaca per dolci

Preparazione

Preparare l’impasto dei susamielli napoletani originali

  1. Ammorbidire il miele (nel caso sia solidificato). Volendo, si può anche sciogliere a bagnomaria (oppure al microonde).

  2. Sul tavolo di lavoro (o nella ciotola della planetaria), versare la farina 00, quindi aggiungere il miele, lo zucchero, il mix di spezie (pisto: cannella, chiodi di garofano, noce moscata, vaniglia, coriandolo), le scorze d’arancia candita tagliate a piccoli pezzettini, le mandorle ridotte in polvere e l’ammoniaca per dolci e lavorare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

  3. Se si utilizza la planetaria, lavorare il composto con la foglia (frusta K).

Formare i susamielli napoletani tradizionali

  1. SUSAMIELLI NAPOLETANI ricetta originale biscotti di Natale tipici - NEW
  2. Staccare un pezzettino di impasto, dargli la forma di un cordoncino e, con questo cordoncino, formare una S .

  3. Adagiare sulla leccarda del forno (ricoperta di carta forno) il biscotto a forma di “S” così ottenuto.

  4. Spennellare la superficie del susamiello con un po’ di acqua, latte o uovo sbattuto.

  5. Ripetere il procedimento per tutti i biscotti a “S” (esse) napoletani, fino ad esaurimento del composto.

  6. Distanziare leggermente i susamielli tra di loro, perchè in cottura tenderanno ad allargarsi un po’.

  7. SUSAMIELLI NAPOLETANI ricetta originale biscotti di Natale tipici - NEW

Cuocere i biscotti napoletani speziati

  1. Infornare i susamielli in forno già caldo, a 170°C, per circa 12-15 minuti.

  2. Sfornare i susamielli napoletani e farli raffreddare completamente prima di toccarli.

  3. Quando i susamielli di Natale si saranno raffreddati bene, passarli in un piatto da portata oppure in una scatola per biscotti.

  4. Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

  5. Non perdete tutte le novità sul mio profilo instagram @inventaricette

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.