Crea sito

ROTOLO DI PAN DI SPAGNA che non si rompe COME FARE

Questa è una ricetta di rotolo di pan di spagna davvero infallibile. Si arrotola facilmente senza mai rompersi, è morbidissimo e leggero. Le regole per il pan di spagna arrotolato perfetto sono poche ma vanno rispettate: La quantità di zucchero deve essere superiore alla quantità di farina Appena sfornato va immediatamente ricoperto con carta forno o pellicola, arrotolato e poi avvolto in un panno in modo che non perda la sua umidità L’aggiunta di miele, facoltativa, oltre a conferirgli un colore più intenso gli consente di conservare umidità mantenendosi morbido ed elastico a lungo   Per scoprire anche la ricetta del rotolo di pan di spagna al cacao cliccare QUI .

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3Uova (150 g di uova intere)
  • 90 gZucchero (semolato)
  • 30 gFarina
  • 30 gFecola di patate
  • 1 cucchiainoMiele
  • 1 cucchiainoLievito in polvere vanigliato per dolci

Preparazione

Preparare il pan di spagna arrotolato

  1. Separare i tuorli dagli albumi.

  2. Montare gli albumi a neve ferma con 30 g di zucchero semolato.

  3. Montare i tuorli con 60 g di zucchero e il miele fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungere la farina, la fecola di patate e il lievito per dolci e montare per pochi secondi, giusto il tempo di amalgamare il tutto.

  4. Unire gli albumi montati al composto di tuorli e farina e mescolare delicatamente dal basso verso l’alto per non smontare il tutto.

  5. Versare il composto così ottenuto in una teglia da forno delle dimensioni di 30X24 centimetri rivestita di carta forno e livellarlo con una spatola.

Cuocere il pan di spagna

  1. Infornare in forno già caldo a 180°C per 12-15 minuti in base alla potenza del forno stesso. Controllare la cottura con lo stecchino.

Arrotolare il pan di spagna

  1. Sfornare e coprire immediatamente la superficie del rotolo con della pellicola trasparente resistente al calore oppure con carta forno e arrotolare il pan di spagna su se stesso partendo dal lato più corto.

  2. Avvolgere il rotolo così ottenuto in un telo pulito e farlo riposare per 1 ora circa o comunque fino a che non si sia completamente raffreddato.

  3. Togliere il panno e la carta forno di superficie e srotolare il rotolo con delicatezza staccandolo dalla carta forno di base.

Farcire il pan di spagna arrotolato

  1. Farcire quindi a piacere il rotolo di pan di spagna con marmellata, panna, nutella o altra crema a piacere e arrotolare nuovamente il rotolo su se stesso.

  2. Decorare a piacere il rotolo di pan di spagna con panna montata, ganache di cioccolato oppure semplicemente con dello zucchero a velo e conservarlo in frigorifero fino al momento di servire.

  3. Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Note

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.