Lonza tonnata (alternativa al vitello)

Faccio spessissimo la lonza tonnata, soprattutto nel periodo estivo, poiché a me non piace il vitello, lo sostituisco con questo tipo di carne. Non so il sapore del vitello tonnato, ma posso dirvi che la lonza tonnata è molto gustosa e resta morbidissima. La si può preparare con qualche ora di anticipo e tenuta in frigo, perché va gustata fredda 🙂  Se non vi piace la salsa tonnata, potete seguire lo stesso procedimento per la preparazione della carne, e mangiarla col sughetto prodotto durante la cottura 8 in questo caso, meglio mangiarla calda).

lonza tonnata

 Lonza tonnata

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 pezzo di lonza infarinato q.b.( per 12 fettine)
  • 30 grammi di burro
  • 20 grammi olio d’oliva
  • spezie a piacere
  • 1 dado
  • sale q.b.
  • 3/4 di latte + 1/4 di acqua
  • salsa tonnata q.b.

Procedimento:

In una pentola antiaderente, rosolare la lonza infarinata su tutti i lati, con burro e olio d’oliva. Poi aggiungere le spezie, il sale, 3/4 di latte e una parte di acqua in modo da ricoprire completamente la carne, e infine mettere il dado. Portare ad ebollizione, poi coprire e lasciare cuocere, fino all’assorbimento quasi totale dei liquidi.A fine cottura, lasciare raffreddare, riporre in frigo. Tagliare la carne in fette sottili e spalmare su di esse, la salsa tonnata. Servire fredda

Se vi va, potete seguirci anche su facebook, cliccando qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.