Crea sito

Calzoni senza lievito bimby, ricetta gustosa

I calzoni senza lievito bimby sono eccezionali; più leggeri, perché senza lievito e da farcire con il ripieno che preferiamo, anche con verdure. Noi li abbiamo provati con diverse farciture e sono sempre piaciuti. I calzoni senza lievito bimby vengono cotti in padella, quindi ideali anche quando fa caldo, perché non si ha bisogno del forno 😀
Se non avete il bimby, potete sbirciare il procedimento per realizzare l’impasto a mano (altrettanto semplice e veloce), cliccando QUI

Se volete ricevere le mie ricette, in MODO GRATUITO, tramite le notifiche Messenger, potete iscrivervi QUI e cliccare su ‘INIZIA’, poi richiedere le ‘RICETTE DEL GIORNO‘ dal menù della chat; potete seguirci anche sulla nostra pagina Facebook e su Pinterest.

calzoni senza lievito bimby
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni6 calzoni
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare i calzoni senza lievito bimby

  • 500 gfarina 00
  • 220 glatte
  • 6 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 12 gsale fino

Ingredienti per i vari ripieni (da sostituire a piacere)

  • prosciutto cotto (1 fettina e mezza per ogni calzone)
  • 150 gricotta (3 cucchiai per ogni calzone)
  • scamorza affumicata (a dadini)
  • salame napoletano (a dadini)
  • pomodorini (3-4 per ogni calzone)
  • 1 filoolio di semi (o olio di oliva, per la cottura)

Utili per realizzare i calzoni senza lievito bimby

  • 1 Robot da cucina – io bimby tm31
  • 1 Padella

Prepariamo i calzoni senza lievito bimby

  1. Mettere il latte e la farina nel bimby: 15 secondi a velocità 5; aggiungere l’olio extravergine di oliva ed il sale fino: 1 minuto a velocità 4-5 e poi 4 minuti a velocità spiga. Si otterrà un impasto morbido ed elastico; ma non appiccicoso…se dovesse risultare duro, aggiungere ancora un po’ di latte e lavorare a velocità spiga.

  2. Coprire con un panno e lasciare a riposo a temperatura ambiente per circa 30 minuti prima dell’utilizzo.

  3. Intanto tagliare a dadini gli ingredienti per il ripieno; se volete farcirli con delle verdure come melanzane o zucchine, saltarle in padella con un filo di olio ed un pizzico di sale, poi lasciare raffreddare.

  4. Trascorso il tempo di riposo, ricavare dall’impasto 6 palline più o meno uguali; stendere con il matterello fino ad ottenere dei cerchi molto sottili; mettere il ripieno preferito, lasciando circa un cm dal bordo; piegare l’impasto, formando una mezza luna e sigillare bene i bordi comprimendo con le dita o con una forchetta.

  5. Riscaldare bene una padella antiaderente con un filo d’olio di semi (o di oliva); cuocere i calzoni su fuoco medio, su entrambi i lati fino alla completa doratura (durante la cottura, io ho coperto con un coperchio).

  6. Poiché i calzoni hanno un impasto abbastanza leggero, il consiglio è di prepararne due per ogni adulto 😁

  7. Servire caldi!

Note e consigli

P.s. ho provato a congelare 2 calzoni già ripieni, ma prima della cottura ed il risultato è stato ottimo ugualmente…li ho cotti dopo averli fatti scongelare completamente riponendoli in frigo.

Potrebbe interessarti anche:

CALZONI FRITTI SENZA LIEVITAZIONE

calzoni fritti senza lievitazione

CALZONI AL FORNO

calzoni ripieni al forno

PIZZA FRITTA

pizza fritta bimby

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.