Crea sito

Patate grigliate senza bollitura, contorno sfizioso

Le patate grigliate sono un contorno sfizioso e gustoso; noi le mangiamo spesso come stuzzichino la domenica sera. Sono molto semplici da fare; io uso una piastra elettrica doppia, in questo modo cuociono su entrambi i lati contemporaneamente. I tempi di cottura dipendono molto dal tipo di piastra, la mia è un po’ vecchiotta, ma se ne avete una potente, ci metterete poco per cuocerle. Potete utilizzare anche una piastra in ghisa oppure si possono preparare sul barbecue😋😋. Potete condirle con solo olio e sale o altre spezie, a piacere come rosmarino, salvia, paprica, o anche con aglio in polvere o olio aromatizzato del vostro gusto preferito.

Se volete ricevere le mie ricette, in MODO GRATUITO, tramite le notifiche Messenger, potete iscrivervi QUI e cliccare su ‘INIZIA’, poi richiedere le ‘RICETTE DEL GIORNO‘ dal menù della chat; potete seguirci anche sulla nostra pagina Facebook e su Pinterest.

patate grigliate senza bollitura
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni2-3 persone
  • Metodo di cotturaAltro
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare le patate grigliate

  • 650 gpatate
  • Mezzo bicchierinoolio di oliva (o extravergine di oliva)
  • 1 pizzicosale fino
  • spezie (a piacere, facoltativo)

Utili per realizzare le patate grigliate

  • 1 Coltello
  • 1 Ciotola
  • 1 Piastra elettrica oppure 1 Piastra in ghisa
  • 1 Bicchiere o una tazzina

Prepariamo le patate grigliate

  1. Potete decidere di cucinare le patate grigliate con o senza buccia secondo i vostri gusti. Se la lasciate, lavate accuratamente le patate sotto l’acqua corrente, poi eliminare le estremità; tagliare a fettine molto sottili.

  2. Riponete le fette di patate in una ciotola piena di acqua fredda e lasciate in ammollo per circa 15-20 minuti, dopodiché sciacquatele ed asciugatele accuratamente.

  3. Scaldate la piastra (deve essere molto calda), intanto spennellare le fette di patate con l’olio.

    Riponetele sulla piastra calda, una accanto all’altra ed iniziate a cuocere.

  4. Ogni tanto verificate la cottura, se utilizzate una doppia piastra non è necessario girarle, mentre se utilizzate una piastra singola o una piastra in ghisa, girarle a metà cottura.

  5. Se la piastra non è abbastanza grande da contenere tutte le fette, man mano che togliete quelle cotte, mettetene altre.

    Le patate grigliate devono risultare ben dorate.

  6. Salare e distribuire le spezie che preferite, servire calde.

Note e consigli

Se preferite delle patate più croccanti, tagliate a fette sottilissime oppure lasciate cuocere un po’ di più.

Il consiglio è di farle tutte dello stesso spessore se usate una doppia piastra in modo che la cottura sia omogenea.

potrebbe interessarvi anche:

PATATE CON SPECK IN PADELLA

patate con speck in padella

PATATE ARROSTO

patate con friggitrice ad aria

PATATE SABBIOSE

CHIPS DI PATATE FRITTE

patatine croccanti

In questo articolo sono presenti contenuti sponsorizzati.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.