Crostata alla confettura di albicocche

La crostata alla confettura di albicocche che vi propongo oggi è preparata con la pasta frolla per crostate del Maestro I. Massari. Questa pasta frolla è semplicemente deliziosa, friabile e burrosa al punto giusto, perfetta per le confetture e marmellate. Da provare anche con altri gusti.


Crostata alla confettura di albicocche

INGREDIENTI: Crostata alla confettura di albicocche

Per la pasta frolla per crostate

  • 350 g di burro
  • 200 g di zucchero a velo
  • 50 g di miele
  • 85 g di tuorli
  • 5 g di lievito chimico
  • 2 g di sale
  • 500 g di farina
  • 1 baccello di vaniglia

Per la finitura

PROCEDIMENTO:

  1. Nella ciotola della planetaria mescolare il burro morbido con il sale, lo zucchero a velo e gli aromi.
  2. Quando il composto sarà amalgamato unire i tuorli e il miele.
  3. Continuare a mescolare.
  4. Aggiungere la farina setacciata con il lievito.
  5. Quando il composto è formato fermare la macchina.
  6. Toglierlo dalla ciotola e avvolgerlo piatto nella pellicola.
  7. Lasciar riposare in frigo per almeno 1 ora se tutta la notte ancora meglio.
  8. Dopo il riposo riprendere l’impasto e su un piano di lavoro leggermente infarinato stenderlo ad uno spessore di 5 mm.
  9. Foderare uno stampo per crostate leggermente imburrato.
  10. Farcire con la confettura di albicocche.
  11. Tagliare delle strisce con la pasta restante.
  12. Sistemarle sopra la confettura fino a formare un reticolo.
  13. Cuocere a 170°c per 40 minuti circa.
  14. Sfornare e lasciar raffreddare prima di sformare.

RICETTE DI CROSTATE

Crostata rustica ai frutti di bosco

Bakewell tart con crema di ricotta

Crostata di mele e uva

Crostata alla confettura di albicocche

Ti piacciono le mie ricette? Allora rimani sempre aggiornato seguendo la mia pagina Facebook oppure il profilo Instagram.

Seguimi anche su Pinterest.

2 Risposte a “Crostata alla confettura di albicocche”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.