Zucchine in agrodolce veloci

Zucchine in agrodolci veloci pronte in 15 minuti. Le zucchine in agrodolce veloci si preparano con pochi ingredienti, sono un piatto pratico e gustoso e possono essere servite sia come antipasto che come contorno da preparare all’ultimo minuto. Come vi ho già raccontato moltissime volte, in casa mia le zucchine sono l’ortaggio meno amato, ma il mio lavoro mi spinge a cucinarle più spesso di quello che i miei figli vorrebbero e mi ingegno quindi a a sperimentare ricette sempre diverse e sfiziose. Le zucchine in agrodolce, come le Zucchine in agrodolce alla siciliana con uvetta e pinoli ad esempio, non sono una ricetta nuova, ma sono sicuramente tra le più apprezzate. Si tratta di un piatto che conosco davvero da sempre, semplice, economico e gustoso e che ricordo benissimo preparavano nonna e mamma. L’idea è semplicemente quella di rosolare, quasi soffriggere le zucchine con la cipolla, sfumare con aceto e zucchero e soprattutto lasciare riposare il piatto finito. Io le condisco poi anche con menta fresca e peperoncino e viene fuori un contorno davvero strepitoso e dal sapore intenso. Seguitemi, vedrete quanto possa essere buona ricetta semplicissima, ma prima vi ricordo che se volete restare aggiornati su tutte le mie ricette, potete seguire mia pagina Facebook (qui) e il mio profilo Instagram (qui)!

Cerchi altre ricette per cucinare le zucchine? Guarda pure:

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate e Autunno

Ingredienti

Ingredienti per fare le zucchine in agrodolce

2 zucchine (medie)
1 cipolla (media)
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. sale
30 ml aceto di vino bianco
1/2 cucchiaio zucchero
q.b. menta
q.b. peperoncino

Strumenti

1 Padella

Passaggi

Come cucinare le zucchine in agrodolce

Sciacquate le zucchine, privatele delle estremità e affettatele in fette di circa 3mm, pelate sciacquate e tritate la cipolla.

Rosolate la cipolla in un buon giro d’olio d’oliva, dovrete farla cuocere appena un po’, poi aggiungete le zucchine, aggiustate di sale e rosolate a fiamma vivace fino quando non saranno ben appassite. Mescolate spesso e fate attenzione a che non si brucino. Appena saranno ben rosolate, quasi fritte, versate l’aceto e lo zucchero, mescolate, lasciate evaporare del tutto e spostate su un piatto da portata. Guarnite con foglie di mente e peperoncino (solo se gradito) e lasciate riposare e servite a temperatura ambiente.

Le zucchine in agrodolce si conservano in frigo, chiuse in un contenitore ermetico, anche per tre giorni e sono ottime anche fredde.

Se vuoi restare aggiornato sulle mie ricette, seguimi su:

 pinterestyou tubetwitter e  tiktok.

Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.