Torta di mele nella friggitrice ad aria

Torta di mele in friggitrice ad aria, allo yogurt greco con mela frullata, velocissima, frulli tutto e via!

La friggitrice ad aria o air fryer è uno strumento molto versatile in cucina, si presta davvero a preparare di tutto ed è una buona alternativa alla frittura classica, sicuramente più sana e leggera. Oggi però, non vi parlerò di come friggere con la friggitrice ad aria, ma di come cuocere una torta di mele nella friggitrice ad aria. Io ho una passione smodata per le torte di mele, forse perché nonna a merenda le preparava sempre, al solo profumo io non resisto e le cucino spessissimo! Così qualche giorno fa ho preparato il mio impasto per la torta pan di mele allo yogurt con mela frullata e dato che il forno era già occupato, ho pensato di cuocere la mia torta di mele nella friggitrice ad aria. La cottura delle torte in friggitrice ad aria è un po’ più lunga rispetto a quella del forno classico, va effettuata a 160°C e i tempi i variano a seconda delle quantità d’impasto che vorrete cuocere e della sua umidità.

La torta di mele che ho preparato io ad esempio, è particolarmente umida, soffice e non secca grazie per la presenza di mela frullata e yogurt nell’impasto, ha tempi di cottura un po’ più lunghi, ma ha il vantaggio rispetto ad un altro dolce dello stesso tipo di mantenersi umida, soffice e profumata per tanti giorni. La cottura di una torta di mele in friggitrice ad aria è pratica e facile come quella che si potrebbe realizzare nel forno di casa, non vedo particolari vantaggi nell’utilizzare un metodo rispetto all’all’atro, ma avere a disposizione la friggitrice ad aria può tornare sempre comodo quando non si può o non si vuole utilizzare il forno. Questa torta di mele in oltre si prepara velocemente, inserendo tutti gli ingredienti nel frullatore e frullando tutto insieme. Andiamo in cucia, vi racconto come realizzarla, ma prima vi ricordo che se volete restare aggiornati su tutte le mie ricette, potete seguire mia pagina Facebook (qui) e il mio profilo Instagram (qui)!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 10 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaFrittura ad aria
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

Ingredienti per fare la torta di mele nella friggitrice ad aria

350 g farina 00
230 g zucchero
3 uova
150 g burro (a temperatura ambiente)
1 mela (da 150g)
100 g yogurt greco (non si può sostituire)
1 cucchiaino essenza di vaniglia
1 bustina lievito chimico in polvere (16g)
1 mela (per la finitura)

Strumenti

1 Frullatore
1 Teglia
Carta forno

Torta di mele in friggitrice ad aria

La dose e in tempi indicati per questa torta sono relativi ad un dolce grande da 10 fette, che ho cotto in una teglia da 18cm per avere un dolce molto alto (come lo desideravo). La mia è una friggitrice ad aria da 12l, una XL in cui questa quantità di torta si è cotta alla perfezione, per friggitrice inferiori ai 9l, vi consiglio di dimezzare dosi e ridurre i tempi di cottura a 40 minuti. Vi consiglio in ogni caso, prima di sfornare, di fare sempre la prova stecchino e di non aprire lo sportello se non siano trascorsi almeno 25 minuti.

Come fare una torta di mele nella friggitrice ad aria

Raccogliete tutti gli ingredienti contemporaneamente nel boccale del frullatore, la mela andrà sciacquata, privata del torsolo e tagliata a pezzetti, l’altra servirà per la finitura, quindi tenetela da parte. Frullate tutto per qualche minuto, fino ad ottenere un composto omogeneo e versatelo in una teglia ricoperta di carta forno o nel vano adatto della vostra friggitrice (non quello forato).

Ricoprite con fettine di mela, sciacquata e pelata, disposte a raggiera e cuocete a 160°C per 40 minuti o 70 minuti, a seconda della dose che avete scelto. Fate sempre la prova stecchino prima di spegnere, assicurandovi che il cuore della torta sia asciutto, lasciate riposare 5 minuti in friggitrice spenta e sfornate. Lasciate intiepidire e sformate.

Gustate tiepida o a temperatura ambiente, conservate a temperatura ambiente sotto una campana di vetro o in un contenitore adatto e consumate entro qualche giorno e prima che si secchi troppo. Questa torta resta soffice e umida per almeno 3 giorni.

Per una cottura in forno, cuocete a 170°C ventilato per 1h, ma fate sempre la prova stecchino prima di sfornare.

Se vuoi restare aggiornato sulle mie ricette, seguimi su:

 pinterestyou tubetwitter e  tiktok.

Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.