Crea sito

Pollo in umido con piselli e carote

Pollo in umido con piselli e carote ricetta della nonna…
Il pollo in umido con piselli e carote è un piatto che ricordo sin da bambina, lo cucinava mia nonna quando andavamo a pranzo da lei ed era uno dei secondi più buoni che potesse prepararci.
Sicuramente essendo bambina, i piatti semplici erano quelli che gradivo di più, amavo bagnare il pane in quel sughetto addolcito dai piselli e dalle carote e la carne di pollo, così tenera, succolenta e morbida mi faceva impazzire.
Oggi lo cucino anche io per i miei figli, non spesso come lo preparava nonna, ma anche loro ne vanno matti e lo finiscono sempre in un attimo!
La ricetta? Eccola, così, semplice e deliziosa come la preparava lei!

Pollo in umido con piselli e carote
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4-5 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 gpollo
  • 1cipolla (media)
  • 500 gpisellini (surgelati)
  • 200 gcarote
  • 100 gvino bianco
  • q.b.sale
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Affettate e rosolate una cipolla in olio d’oliva, unite le carote a cubetti e lasciate dorare.

    Aggiungete il pollo (pulito e privato delle eventuali penne rimaste), rosolate bene da tutti i lati e sfumate con il vino bianco.

    Aggiungete i piselli, coprite e lasciate cuocere a fiamma bassa o moderata per circa un’ora, mescolando di tanto in tanto.

    Non serve aggiungere altri liquidi, basteranno quelli della carne, mentre se i piselli fossero freschi, andranno aggiunti circa 20 minuti prima di terminare la cottura.

    A cottura conclusa, spegnete e lasciate riposare in pentola per 20-30 minuti, prima di servire.

  2. Pollo in umido con piselli e carote

    Il pollo avanzato può essere conservato in frigo dentro un contenitore ermetico e consumato entro 24 ore, dopo averlo riscaldato ad almeno 100°C, quindi a temperatura di cottura (allo scopo di eliminare eventuali agenti patogeni, che di solito proliferano nella carne di pollo avanzata).

    Se questa ricetta ti è piaciuta, guarda pure:

    Pollo arrosto come in rosticceria nella friggitrice ad aria e non;

    Ali di pollo fritte nella friggitrice ad aria;

    Pollo arrosto cotto in padella al limone e rosmarino;

    Fusi di pollo panati alla paprika cotti al forno;

    Petto di pollo con i piselli morbido e cremoso;

    Pollo al forno con patate e rosmarino ricetta semplice.

Se vuoi restare aggiornato sulle mie ricette, seguimi su:

facebook pinterestinstagramtwitter.

Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!

Importante: quando sciacquate il pollo crudo nel lavandino della cucina, dove magari sciacquate anche le vostre stoviglie, abbiate cura di pulirlo con molta attenzione, utilizzando magari varechina o disinfettanti. Nella carne del pollo vivono batteri che potrebbero contaminare le vostre stoviglie attraverso il lavabo. Nella cottura questi microorganismi muoiono, non c’è da preoccuparsi, ma delle carne cruda, non c’è da fidarsi.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.