Salsa guacamole ricetta originale messicana

Salsa guacamole ricetta originale messicana…
Il Guacamole è una  salsa messicana senza cottura, che risale al periodo degli Aztechi a base di avocado, lime, cipolla e peperoncino verde. La consistenza è morbida ma granulosa, il colore verde brillante e il sapore  fresco e invitante, adatto ad accompagnare non solo i nachos e le tortillas, ma anche carne, pesce pesce e verdure! 
La ricetta originale del guacamole prevede avocado maturi, succo di lime e peperoncino fresco piccante, ma recentemente ne sono spuntate diverse altre versioni, che prevedono l’aggiunta di pomodori, cipolla cruda, aglio, ma anche di altre spezie come cumino e coriandolo.
Oggi la prepareremo insieme in pochissimi minuti e vedrete che delizia!

Salsa guacamole ricetta originale messicana
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2avocado (maturi, ma non scuri)
  • q.b.sale
  • q.b.succo di lime (o limone)
  • q.b.olio extravergine d’oliva (non previsto nella ricetta originale)
  • q.b.peperoncini (freschi verdi o rossi)
  • q.b.cipolla (o scalogno)

Salsa guacamole ricetta originale messicana: preparazione…

  1. Salsa guacamole ricetta originale messicana

    Pelate gli avocado, tagliateli a pezzetti e schiacciateli con una forchetta e un coltello, meglio sarebbe pestarli con un mortaio.

    Raccogliete tutto in una ciotola e unite il succo di lime o di limone, andate a piacere, io ne ho utilizzato 35g.

    Salate, aggiungete un abbondante giro d’olio (non previsto nella ricetta originale, gli aztechi non lo conoscevano) e unite della cipolla bianca tritata finemente, io ne ho utilizzata 20g (non è prevista nella ricetta originale).

    Oltre alla cipolla, potreste aggiungere dei pomodori tagliati finemente e agli al posto della cipolla.

    Come avete capito riguardo alle dosi, tutto va molto a gusto, io vi ho dato delle indicazioni, che potrete modificare in base al vostro gradimento.

  2. Salsa guacamole ricetta originale messicana

    Potrete conservare il guacamole avanzato in frigo dentro un contenitore ermetico per due o tre giorni, ma poiché tende ad ossidarsi, dopo questo tempo non sarà più buono come fresco. Io consiglio di preparare solo la quantità che pensate di consumare in giornata.

    Se questa ricetta ti è piaciuta, guarda pure:

    Bruschette con avocado salmone e gamberetti;

    Mousse di avocado salata per farciture;

    Insalata di salmone affumicato e avocado marinato all’arancia;

    Avocado toast al salmone affumicato e pane casereccio.

Se vuoi restare aggiornato sulle mie ricette, seguimi su:

facebook pinterestinstagramtwitter.

Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.