Crea sito

Parmigiana di melanzane fritte la mia ricetta

Parmigiana di melanzane fritte la mia ricetta.

Esistono tante versioni della parmigiana di melanzane fritte e pur trattandosi di un piatto della tradizione italiana ogni famiglia ha la sua versione che crede unica e originale.

A casa nostra la parmigiana è abbastanza semplice, non prevede uova sode, prosciutto o carne. Prevede pochi ingredienti e in piccole dosi, in modo che il sapore delle melanzane non venga coperto dai condimenti. Usiamo davvero poca salsa di pomodoro che stendiamo per bene. Non utilizziamo uova sode, non ci piace il sapore che assumono dopo la cottura con le melanzane e il pomodoro, le sostituiamo invece con l’uovo sbattuto, più neutro, ma che da consistenza al piatto permettendo che la parmigiana possa essere tagliata con facilità.

La mia parmigiana non cola, è abbastanza compatta e saporita, noi preferiamo mangiarla a temperatura ambiente e non calda, a volte quindi la preparo al mattino per servirla a cena o addirittura il giorno prima per portarla a tavola l’indomani, i sapori infatti, così si amalgameranno meglio. Insomma un’interpretazione della parmigiana, che benché possa sembrare semplice, vi assicuro è molto sfiziosa!

Ma adesso, se siete curiosi, vediamo come fare:

Parmigiana di melanzane fritte la mia ricetta
  • Preparazione: 1 ora Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Melanzane (lucide e sode) 4/5
  • Sale (per far scaricare le melanzane) q.b.
  • Olio di semi (per friggere) q.b.
  • Polpa di pomodoro 400 g
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Basilico q.b.
  • Uova 2
  • Grana o Parmigiano 150 g
  • Mozzarella 150 g

Preparazione

  1. Melanzane fritte

    Iniziate preparando le melanzane fritte, ecco il link:Melanzane fritte il mio metodo.

    Potrete anche lasciare le fette di melanzane in ammollo in acqua e sale, circa 30 minuti, risciacquarle, asciugarle bene e friggere. Far scaricare le melanzane è essenziale per non ritrovarsi delle fette mollicce e cariche d’olio.

  2. Salsa al pomodoro per pasta alla Norma vera ricetta

    Preparate la salsa al pomodoro, il metodo ideale sarebbe questo:Salsa al pomodoro.

    Se non avete tempo, ripiegate sulla polpa di pomodoro, cuocetela a fuoco basso fino a farla restringere, aggiustate di sale e zucchero se serve, unite un abbondante giro d’olio e basilico.

  3. Possiamo assemblare la parmigiana, in una pirofila stendiamo un primo strato di melanzane, stendiamo un velo di salsa al pomodoro, una manciata di grana, qualche fetta di mozzarella e un po’ d’uovo sbattuto. Chiudiamo con un altro strato di melanzane, salsa e mozzarella  e ripetiamo alternando ( quindi aggiungendo in questo strato grana e uovo).

  4. Parmigiana di melanzane fritte

    Riempita la pirofila, finiamo con le fette di melanzane, il pomodoro e l’uovo sbattuto.

    Inseriamo in forno a 200°c per circa 15/20 minuti, giusto il tempo che le uova si cuociano.

    Sfornate la parmigiana, cospargete di grana, rimettete in forno un paio di minuti per far gratinare e sfornate definitivamente.

    Servite il piatto a temperatura ambiente.

    Se le mie ricette vi piacciono, ho il piacere di invitarvi sulla mia pagina facebook , troverete molte idee stuzzicanti e se lascerete il vostro like resterete aggiornati su tante nuove e golose ricette!

    Mi troverete anche su pinterest , su instagram  e su twitter.

     

    Altre ricette stuzzicanti con melanzane:

    Involtini alla Norma di melanzane grigliate;

    Parmigiana di melanzane senza frittura;

    Melanzane fritte il mio metodo;

    Fette di melanzane ripiene al forno;

    Melanzane grigliate all’aceto balsamico e menta.

Note

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.