Crea sito

Piadine con farina integrale

Piadine con farina integrale.

Capita delle volte di voler rimettersi un po’ in regola con l’alimentazione e introdurre nella propria dieta alimenti più sani e ricche di fibre, magari poco raffinati, può essere il primo passo per raggiungere l’obbiettivo desiderato.

Proprio per questa ragione oggi voglio suggerirvi delle piadine un po’ alternative, realizzate con “vera” farina integrale macinata a pietra. Scrivo “vera”, perché purtroppo, non tutti sanno che la farina integrale comunemente venduta nei supermercati, in realtà di integrale ha ben poco, trattandosi per lo più di farine raffinate a cui viene aggiunta una certa quantità di crusca e questo solo perché la normativa in tale campo lo permette.

Io non compro mai la farina integrale al supermercato e preferisco prenderla direttamente in un molino delle mie zone, mi piace utilizzare una farina a base di grani neri e antichi di Sicilia o anche la semplice semola rimacinata integrale,  naturalmente voi potrete utilizzare anche una farina delle vostre zone.

Vi ricordo che la vera farina integrale, assorbe più acqua di quella non integrale e di quella raffinata, ma richiede tempo  una maggiore lavorazione, quindi nella ricetta di queste piadine, vi do una dose indicativa, che dovrete regolare al bisogno.

Ma adesso se siete pronti, andiamo in cucina…

Piadine con farina integrale
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 3 minuti circa Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 9 piadine
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Farina integrale ("vera") 500 g
  • Acqua 350 g
  • Olio extravergine d'oliva 60 g
  • Sale (scarso) 1 cucchiaio
  • Lievito chimico in polvere 1/2 cucchiaino

Preparazione

  1. Inserite tutte gli ingredienti in una ciotola, mescolate e poi verste il tutto su una spianatoia.

    Lavorate l’impasto per almeno dieci minuto, o fino ad ottenere un massa liscia, incordata e omogenea.

     

  2. Pezzate la pasta in panetti da circa 100g, date una forma rotonda, coprite con un telo e lasciate riposare 15 minuti.

    Schiacciate ogni panetto con le dita e con l’aiuto di un mattarello stirate la pasta rendendola molto sottile.

    Scaldate una padella dal fondo spesso, magari in ghisa e portatela ad alte temperatura.

    Rivoltate velocemente la sfoglia sulla padella, appena cominceranno a formarsi le bello girate e cuocete dall’altro lato.

    Girate, cuocete ancora un po’ dal lato delle bolle, poi girate ancora.

    Togliete la piadina dalla padella e poggiatela in un piatto, fate così anche con le altre.

    Le piadine sono pronte per essere farcite come meglio credete, sono ottime anche come accompagnamento di altre pietanze e come sostitute del pane.

    Se non doveste consumarle subito copritele con pellicola e conservatele a temperatura ambiente per massimo 24 ore, poi comincerebbero a seccarsi. Le piadine si possono comunque congelare e scongelare al bisogno.

  3. Piadine con farina integrale

    Spero la ricetta vi sia piaciuta e ho il piacere di invitarvi sulla mia pagina facebook , dove troverete molte idee stuzzicanti e  lasciando il vostro like resterete aggiornati su tante e nuove e golosità !

    Mi troverete anche su pinterest , su instagram , su twittere su google+.

    Realizzate le ricette del blog e inviatemi le vostro foto, sarò orgogliosa di condividerle sulle mie pagine social!

    Se questa ricetta ti è piaciuta guarda pure:Piadine all’olio ricetta facile e veloce;

    -PANINI SOFFICI ALL’OLIO COTTI IN PADELLA FACILISSIMI;

    Focaccia farcita senza impasto cottura in padella;

    Focaccia farcita in padella con prosciutto e mozzarella.

  4. La vera farina integrale presenta grani uniformi, non si vedono pezzi di crusca e ha una consistenza grossolana e sabbiosa.

Note

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.