Crea sito

Crostata morbida al cioccolato fondente e nocciole

Crostata morbida al cioccolato fondente e nocciole…
Qualche giorno fa navigando un po’ su facebook, tra le varie sponsorizzazioni, l’algoritmo mi ha mostrato un dolce chiamato “crostata morbida lindt”. Non vi nego che la curiosità e la continua ricerca di dolci golosi da preparare, mi hanno spinto a leggere la ricetta, scoprendo praticamente che questo dolce sta spopolando sul web e che la “crostata morbida lindt” non è altro che una preparazione al cioccolato, farcita con una ganache realizzata con le famose praline al latte della nota marca.
La ricetta è vero, mi ha colpito, ma non avendo a casa le praline, l’ho modificata un po’ a modo mio, personalizzandola del tutto e aggiungendo alla fine una chicca in più costituita dalle nocciole.
Non vi dico alla fine che delizia è saltata fuori e che bontà, la ganache vellutata e setosa, il contrasto croccante dato dalle nocciole e la base fantastica, dalla consistenza mista tra brawnies e una torta al cioccolato, hanno sedotto tutti!
Curiosi vero? Andiamo in cucina a prepararla insieme, perché se la crostata lindt è buona, questa mia versione è eccezionale!!

Unite il cioccolato alla panna (potete usare anche quella da cucina) e ottenuto un composto fluido e uniforma, aggiungete circa 50g di granella appena tritata.
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
417,50 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 417,50 (Kcal)
  • Carboidrati 30,53 (g) di cui Zuccheri 13,17 (g)
  • Proteine 9,09 (g)
  • Grassi 29,76 (g) di cui saturi 15,65 (g)di cui insaturi 13,14 (g)
  • Fibre 5,70 (g)
  • Sodio 30,00 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Crostata morbida al cioccolato fondente e nocciole: ingredienti…

Per la base della crostata morbida

  • 150 gcioccolato fondente
  • 50 gburro
  • 3uova (grandi)
  • 110 gzucchero
  • 120 gfarina 00
  • 1 cucchiainolievito chimico in polvere (colmo)
  • 1 bustinavanillina

Per la ganache

  • 200 gpanna fresca liquida
  • 130 gcioccolato fondente (o quello che preferite)
  • 80 gnocciole

Strumenti

  • Sbattitore
  • Stampo furbo da 22 cm per crostate

Crostata morbida al cioccolato fondente e nocciole: preparazione

  1. Crostata morbida al cioccolato fondente e nocciole

    In una ciotola unite il cioccolato e il burro, passate 90 secondi al microonde, quindi mescolate per sciogliere bene tutto.

  2. Crostata morbida al cioccolato fondente e nocciole

    Montate le uova con lo zucchero, ottenuto un composto leggero e spumoso unite il cioccolato fuso con il burro.

    Lavorate qualche secondo e unite la farina, il lievito e la vanillina.

  3. Versate il composto in uno stampo furbo per crostata, meglio se antiaderente, io ho usato uno simile a questo: stampo furbo 22cm.

    Cuocete in forno ventilato a 180°C per 20 minuti, ma fai la prova stecchino prima di sfornare.

  4. Crostata morbida al cioccolato fondente e nocciole

    Intanto che la crostata cuoce, tritate le nocciole e scaldate la panna fino a sfiorare il bollore.

    Unite il cioccolato alla panna (potete usare anche quella da cucina) e ottenuto un composto fluido e uniforma, aggiungete circa 50g di granella appena tritata.

  5. crostata lindt

    Sfornate la torta, lasciatela intiepidire e sformate.

    Lasciate intiepidire un po’ o lasciate freddare se avete tempo, e versatevi sopra la ganache.

  6. Unite il cioccolato alla panna (potete usare anche quella da cucina) e ottenuto un composto fluido e uniforma, aggiungete circa 50g di granella appena tritata.

    Decorate a piacere e riponete in frigo per almeno tre ore, o fino a che la ganache non si sarà addensata.

    Servite o conservate in frigo fino al momento di gustarla.

    Si conserva bene per 3-4 giorni chiusa in un contenitore adatto, ma lasciatela acclimatare almeno mezz’ora fuori dal frigo, prima di servirla.

  7. Unite il cioccolato alla panna (potete usare anche quella da cucina) e ottenuto un composto fluido e uniforma, aggiungete circa 50g di granella appena tritata.
  8. Crostata pistacchio ricotta e cioccolato bianco;

    Crostata con crema di castagne al cioccolato fondente;

    Per realizzare questa ricetta puoi usare una planetaria o uno sbattitore o un frullatore ad immersione con accessorio per montare. Ti potrebbe anche servire una spatola lecca pentola in silicone.

    Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!

  9. Se vuoi restare aggiornato sulle mie ricette, seguimi su:

    facebook pinterestinstagramtwitter.

    Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!

“In questa ricetta vi è presenza di alcuni link di affiliazione, su cui si ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi. Si tratta comunque di semplici suggerimenti d’acquisto, senza alcun vincolo”.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.