CROCCHETTE DI CAVOLFIORE ricetta infallibile

CROCCHETTE DI CAVOLFIORE ricetta infallibile.
Le crocchette di cavolfiore sono un piatto economico, rustico e molto gustoso, ideale per essere servite come antipasto, ma deliziose come secondo o contorno in una cena in famiglia o tra amici.
Sono semplici e pratiche da preparare e talmente buone, che spariscono sempre in un attimo dalla tavola, sempre che in tavola ci arrivino, dato che sono talmente sfiziose, che potrebbero finire prima, durante il tragitto dalla padella al piatto da portata ;-)!
Oggi prepareremo le crocchette di cavolfiore, seguendo la mia ricetta infallibile, che permette di avere delle deliziose polpettine morbide dentro, profumatissime e con una deliziosa pellicina croccante!

Siete pronti? Andiamo in cucina allora!

Crocchette di cavolfiore ricetta infallibile
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni14 pezzi circa
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1.2 kgCavolfiore (quello che preferite)
  • 100 gParmigiano o grana grattugiato
  • 2Uovo grande
  • 2 cucchiaiPangrattato
  • Mezza cipolla bianca (facoltativa)
  • q.b.Prezzemolo
  • q.b.Pepe nero
  • q.b.Olio di semi di girasole
  • q.b.Sale

Strumenti

  • Ciotola
  • Pentola
  • Forchetta o schiaccia patate
  • Padella per friggere

Preparazione

  1. Crocchette di cavolfiore ricetta infallibile

    Portate a bollore una pentola colma d’acqua, intanto pulite il cavolfiore e separate i ciuffetti gli uni dagli altri.

    Cuocete l’ortaggio per una quindicina di minuti, deve essere cotto, ma non troppo morbido.

    Scolatelo per bene e riponetelo in una ciotola.

    Con l’aiuto di uno schiacciapatate o una forchetta, schiacciate per bene il cavolfiore, quindi rivoltatelo su un canovaccio e strizzatelo per eliminare l’eccesso di liquidi, vedrete, si ridurrà di circa la metà.

  2. Pelate la mezza cipolla e tritatela molto finemente al coltello, in una ciotola unite il cavolfiore strizzato, la cipolla, le uova, il formaggio, il prezzemolo e il pepe nero.

    Impastate con le mani per qualche minuto, fino ad ottenere una consistenza omogenea.

    Formate delle polpettine, se l’impasto dovesse risultare troppo morbido per essere manipolato, aggiungete ancora un po’ di pangrattato, ma non esagerate perché diventerebbero gommose, sarebbe meglio piuttosto, aspettare qualche minuto che il pangrattato assorba l’umidità.

    Scaldate una padella con olio di semi e friggete le polpette da un lato e poi dall’altro.

    Poggiate su della carta assorbente per eliminare l’eccesso d’olio e impiattate.

    Le crocchette di cavolfiore possono essere mangiate anche a temperatura ambiente, calde però sono molto più golose e fragranti.

    Se vorrete, potrete preparare l’impasto delle crocchette con qualche ora di anticipo e friggerle all’ultimo minuto, prima di portarle in tavola.

  3. Crocchette di cavolfiore ricetta infallibile

    Spero la ricetta vi sia piaciuta e vi invito a visitare la mia pagina facebook , dove troverete molte idee stuzzicanti e se lascerete il vostro like resterete aggiornati su tante nuove e golose preparazioni!
    Mi troverete anche su pinterest , su instagram e su twitter.
    Realizzate le ricette del blog e inviatemi le vostro foto, sarò orgogliosa di condividerle sulle mie pagine social!
    Inoltre se volete ricevere un messaggio su Facebook con gli aggiornamenti su ogni nuova ricetta, clicca QUI e seleziona il tasto ISCRIVITI.
    Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!

    Se questa ricetta ti è piaciuta, guarda pure:

    pasta al forno con cavolfiore;

    scacciata di cavolfiori;

    cavolfiori affogati;

    pasta con cavolfiore e pangrattato.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.