Crea sito

Creme caramel ricetta infallibile

Creme caramel ricetta infallibile…
Oggi prepareremo insieme una ricetta classica che è sempre un piacere da gustare, un dolce di origine spagnola, nonostante l’evidente nome francese, che ci permette, se fatto bene di fare un figurone con pochi ingredienti, semplici ed economici: il creme caramel!
Una crema delicatissima da gustare fredda e al cucchiaio, che causa davvero dipendenza!
Curiosi? Ecco la ricetta, seguitela per bene ed il risultato sarà successo assicurato!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100 gPanna fresca liquida
  • 250 gLatte intero
  • 2Uova grandi
  • 1Tuorlo
  • 75 gZucchero
  • 1 bustinaVanillina
  • q.b.Scorza d’arancia
  • 100 gZucchero (per la finitura)

Preparazione

  1. Portate il latte, nel quale avete messo in infusione un pezzo di scorza d’arancia, a sfiorare il bollore, lasciate raffreddare.

    Sbattete delicatamente le uova e il tuorlo con lo zucchero, evitando il più possibile di incorporare aria.

    Mischiate la panna al latte (se non avete la fresca liquida, utilizzate pure quella da cucina), poi delicatamente versatela sui tuorli, aggiungete la vanillina e mescolate.

  2. Preparate il caramello:

    in una padella dal fondo spesso versate lo zucchero e qualche cucchiaio d’acqua, lasciate bollire, lo zucchero prima si imbiondirà poi diventera di un bel colore ambrato, delicatamente e facendo attenzione a NON USTIONARVI, distribuite un po’ di caramello su ogni stampo.

    Io ho utilizzato gli stampi in alluminio per babà, il vetro o la ceramica potrebbero creparsi alle alte temperature dello zucchero.

  3. Passate diverse volte il composto di latte e uova attraverso le maglie strette di un colino, eliminare le bolle è indispensabile per un dolce esteticamente perfetto, poi riempite gli stampi.

    Posizionate il tutto in una teglia e versatevi dell’acqua calda bollente.

    Cuocete per 45 minuti in forno statico a 160°C.

    Sfornate, lasciate raffreddare e riponete in frigo per qualche ora.

    Prima di servire, staccate delicatamente i bordi del creme caramel dallo stampo e rivoltate il dolce nel piatto che preferite.

    Portate in tavola.

  4. Grazie del tempo che mi avete dedicato, spero che la ricetta vi sia piaciuta e vi invito a visitare la mia pagina facebook , dove troverete molte idee stuzzicanti e se lascerete il vostro like resterete aggiornati su tante nuove e golose preparazioni!

    Seguitemi anche:

    su pinterest ,

    su instagram

    e su twitter,  e troverete anche li le mie ricette!

    Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!

    Se questa ricetta ti è piaciuta, guarda pure:

    Panna cotta al pistacchio e crema alla nocciola;

    Panna cotta arancia e cioccolato a basso IG;

    Panna cotta con ganache al cioccolato e burro d’arachidi.

Scegliete delle uova di ottima qualità, l’odore dell’uovo infatti potrebbe essere fastidioso.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.