Crea sito

Cipolle e finocchi all’aceto balsamico

Cipolle e finocchi all’aceto balsamico, ricetta agrodolce.
Non amo particolarmente i finocchi cotti, sono un ortaggio che amo crudo, ma cotto mi nausea un po’. Qualche giorno fa però avevo bisogno di un contorno per un secondo e trovandomi in casa solo finocchi, non volendoli servire come classica insalata, mi sono azzardata ad improvvisare una ricetta: i finocchi in agrodolce!
Ho scoperto che preparati così, sono davvero uno spettacolo di golosità e sfiziosità, buonissimi sia con la carne che con i formaggi!
Non ci credete? Fidatevi: li preparerete altri mille volte!!

Cipolle e finocchi in agrodolce
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1Finocchio (grandi)
  • 1Cipolla rossa o bianca (grande)
  • 1 bicchierinoAceto balsamico
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio
  • 1 cucchiainoZucchero (solo se serve)
  • Mezzo bicchiereAcqua

Preparazione

  1. Tagliate a fette la cipolle e rosolatele in olio abbondante.

  2. Affettate sottilmente i finocchi e uniteli alle cipolle, salate in modo che tirino fuori l’acqua e fate rosolare e insaporire fino ad appassire.

  3. Unite a questo punto l’aceto balsamico e fate evaporare. Aggiustate con lo zucchero, ma solo se serve

  4. Se evaporato tutto l’aceto, le verdure dovessero sembrarvi troppo dure, unite un bicchiere d’acqua e fate cuocere a fuoco basso fino a fare evaporare di nuovo tutti i liquidi.

    Verso la fine, mescolate continuamente e rosolate un po’ nel fondo di cottura, attenzione però a non bruciare il tutto, terminata la cottura fate riposare almeno due ore.

  5. Servite freddo, magari in accompagnamento a della carne grigliata o ad un antipasto a base di formaggi a pasta dura, darà personalità al vostra pietanza!

    Grazie del tempo che mi avete dedicato, spero che la ricetta vi sia piaciuta e vi invito a visitare la mia pagina facebook , dove troverete molte idee stuzzicanti e se lascerete il vostro like resterete aggiornati su tante nuove e golose preparazioni!

    Seguitemi anche:

    su pinterest ,

    su instagram

    e su twitter,  e troverete anche li le mie ricette!

    Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!

    Se questa ricetta ti è piaciuta, guarda pure:

    Barbabietole rosse in agrodolce;

    Zucca in agrodolce gratinata ai semi di sesamo;

    Peperoni in agrodolce con mele e mandorle;

    Melanzane agrodolci in padella facilissime;

    Cipolle rosse in agrodolce.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.