Biscotti morbidi ai cereali e muesli

Biscotti morbidi ai cereali e muesli

Biscotti morbidi ai cereali e muesli, il profumo e il gusto sono inebrianti. Ogni morso è un mix di sapori e un carico di energia.

Questa ricetta è nata dalla mia passione per i biscotti ai cereali e per il muesli, entrambi biologici, di una nota catena italiana di grande distribuzione. La mattina ne mangio in quantità industriale quando non ho preparato dolci per la prima colazione e allora mi sono proposta di realizzarli in casa. Qui trovate anche la ricetta del muesli fatto in casa.

Questa ricetta è ideale per non sprecare gli avanzi: se in dispensa avete dei rimasugli di frutta secca e di fiocchi di cereali (quando rimane quella specie di “pappina” alla fine della busta per intenderci) potete sfruttarli in questa maniera.

La caratteristica di questi biscotti è la consistenza morbida ma allo stesso tempo croccante. A livello energetico sono una bomba e infatti li propongo anche al mio piccolo furfante che mi ha aiutato nella loro realizzazione…e degustazione 🙂

IMG_0614

Ingredienti:

100 gr di farina bianca

50 gr di farina integrale

50 gr di farina d’orzo

120 gr di frutta secca e cereali (noci, nocciole, mandorle, uva passa, prugne, datteri, albicocche, muesli, riso soffiato, avena, fiocchi di cereali)

100 gr di zucchero di canna

1 cucchiaio di miele

80 gr di burro

2 uova

cannella q.b.

1/2 bustina di lievito per dolci

Preparazione:

Tritare la frutta secca e i cereali non troppo finemente.

frutta secca e cereali

Miscelare le farine con lo zucchero, il lievito e la cannella.

farina bianca, farina integrale, farina d'orzo

Unire i precedenti ingredienti secchi ed aggiungere le uova, il miele e il burro a pezzetti a temperatura ambiente. Impastare fino ad ottenere un composto omogeneo. Avvolgerlo in una pellicola e mettere per una mezz’ora in frigo.

IMG_0610

La consistenza è abbastanza morbida quindi vi sconsiglio di stendere l’impasto su una spianatoia perché tenderà ad appiccicarsi. E’ preferibile fare dei dischi modellandoli con le mani, magari aiutandovi con un po’ di farina. Disporre i dischi, di uno spessore di 1 cm scarso, su della carta forno.

IMG_0611

Cuocere per 15 minuti a 180 °C modalità statico. Fate raffreddare prima di consumarli.

Print Friendly, PDF & Email

Se ti è piaciuta la mia ricetta e vuoi ricevere gli aggiornamenti sulle prossime, vai alla mia pagina facebook e metti il tuo “Mi piace”

E mentre preparate questa ricetta vi consiglio l’ascolto di:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.