Crea sito

Muesli casalingo

Muesli casalingo

[banner align=”alignleft”]

Muesli casalingo, una croccantissima e deliziosa miscela di frutta secca e cereali tostati, ideale per una colazione piena di energia. Ognuno può personalizzarla secondo i propri gusti con la consapevolezza di mangiare un prodotto privo di olii vegetali e zuccheri tossici per il nostro organismo, come spesso accade con i cereali di fattura industriale.

Questa ricetta è davvero facile da realizzare e consiglio a chi consuma abitualmente muesli o cereali da prima colazione di provarla, anche perché sotto un punto di vista qualitativo è nettamente superiore rispetto a quelli confezionati.

ingredienti muesli casalingo

Ingredienti:

140 gr di fiocchi d’avena

40 gr di riso soffiato

20 gr di semi di girasole

20 gr di uva passa

40 gr di mandorle spellate

20 gr di gherigli di noci

20 gr di zucchero di canna

20 gr di miele (per chi segue un’alimentazione vegan vanno bene anche lo sciroppo d’acero o il malto d’orzo)

35 ml di olio extravergine di oliva

1/2 cucchiaino di cannella

Preparazione:

Sminuzzare non troppo finemente le noci (o nocciole), le mandorle , i semi di girasole, l’uvetta (se volete vanno bene anche prugne secche, datteri o qualsiasi altra frutta disidratata) e unirli ai cereali.

In un pentolino unite l’olio, lo zucchero, il miele e la cannella. Mettete sul fuoco lento e mischiate continuamente con un cucchiaio finchè non si crei un’emulsione omogenea, senza però che l’olio inizi a sfriggere, in tal caso togliete il pentolino dal fuoco.

Versare a filo tale emulsione nel mix di cereali e frutta e girare prima con un cucchiaio e poi alla fine con le mani (occhio a non bruciarvi) facendo in modo che tutto il composto si unga uniformemente.

A questo punto distribuire il tutto su una leccarda foderata di carta forno e tostare in forno pre-riscaldato a 170 °C statico per 15-20 minuti.

Tirare fuori dal forno, far raffreddare, sgranare i pezzi più grossi qualora si fossero creati e conservare in un contenitore ermetico.

Print Friendly, PDF & Email

Se ti è piaciuta la mia ricetta e vuoi ricevere gli aggiornamenti sulle prossime, vai alla mia pagina facebook e metti il tuo “Mi piace”

https://www.facebook.com/glisfizidimanu

E mentre preparate questa ricetta vi consiglio l’ascolto di:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.