Crea sito

Torta soffice al mascarpone e mele

Una sola parola: PERFETTA! Era tanto che non provavo una torta così buona, soffice, semplice e genuina! Io adoro le torte semplici ma sono anche abbastanza pretenziosa. Pretendo che nonostante la semplicità di realizzazione la torta sia davvero buona e che lo sforzo, anche minimo, sia ripagato fino all’ultimo morso. Questa TORTA SOFFICE AL MASCARPONE ha le carte per entrare a tutti gli effetti nella mia TOP LIST.

La torta soffice al mascarpone e mele è facilissima, velocissima e buonissima! L’ideale per la colazione di tutta la famiglia o per coccolarsi a merenda. Il profumo è pazzesco, è di una morbidezza sconcertante e per di più si realizza senza sbattitore elettrico. Per realizzarla non serviranno né olio né burro che verranno sostituiti in pieno dal mascarpone. Io l’ho arricchita con uvetta profumata al rum e il risultato è stato pazzesco! Ho un profumo in casa stupendo e a dirla tutta ho fatto uno sgarro alla dieta: stavolta non potevo resistere! ^_^

Fortuna che avevo del mascarpone prossimo alla scadenza altrimenti difficilmente mi sarei  lasciata tentare da usarlo per una dolce “cotto”. Qualcosa mi dice che da oggi in poi lo comprerò appositamente per preparare questa torta! ^_^

La torta al mascarpone può essere realizzata anche senza mele e senza uvetta: con una semplice spolverata di zucchero a velo è già perfetta, con un velo di nutella diventa una droga! ^_^

Torta soffice e altissima al mascarpone e mele.
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 45 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 8-10 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per uno stampo da 20-22 cm

  • 250 g Mascarpone
  • 180 g Zucchero
  • 250 g Farina 00
  • 50 g Fecola di patate
  • 3 uova intere (circa 160 g)
  • 50 g Latte intero
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 1 cucchiaino Estratto di vaniglia (o 1 bustina di vanillina)
  • 100 g Uvetta
  • 3 cucchiai Rum
  • Scorza di 1 limone
  • 1 pizzico Sale

Per la finitura

  • 3 Mele
  • 1 cucchiaio Zucchero
  • 1 pizzico Cannella in polvere
  • Succo di 1 limone

Preparazione

  1. Far rinvenire l’uvetta lasciandola  per 10 minuti in ammollo in un bicchiere di acqua calda profumata con 3 cucchiai di rum (facoltativo). Trascorso questo tempo, scolarla, strizzarla per bene tra le mani e asciugarla tamponandola tra due fogli di carta da cucina.

  2. In una ciotola unire il mascarpone e lo zucchero e lavorarli con una forchetta fino a farli amalgamare.

  3. Continuando a lavorare con la forchetta aggiungere le uova uno alla volta e procedere fino a ottenere una crema omogenea.

  4. Unire il pizzico di sale, la buccia grattugiata di limone e le polveri setacciate (fecola, farina e lievito per dolci). Le polveri vanno aggiunte poco per volta continuando a mescolare in modo da farle assorbire per bene ed evitare la formazione di grumi.

  5. Unire l’uvetta e amalgamare con un cucchiaio.

  6. Rivestire una tortiera con carta da forno, riversarvi l’impasto e livellarlo con il dorso di un cucchiaio. In alternativa la tortiera può essere imburrata e infarinata, oppure oleata con lo staccante per dolci.

  7. Sbucciare le mele, eliminare il torsolo e tagliarle a fettine sottili. Mano a mano irrorarle con succo di limone in modo che non anneriscano.

  8. Decorare la superficie della torta con le fettine di mela disposte a raggiera (o come preferite).

  9. Cospargere le mele con un cucchiaio raso di zucchero semolato (o zucchero di canna o granelli di zucchero) e una leggerissima spolverata di cannella.

  10. Cuocere in forno ventilato preriscaldato a 180° per 45 minuti o fino a cottura completa (facendo la prova stecchino quest’ultimo dovrà uscirà pulito).

  11. Spegnere il forno e lasciare riposare la torta per 10 minuti con la porta aperta. In questo modo il dolce non subirà sbalzi bruschi di temperatura, l’umidità residua si asciugherà e la torta resterà altissima e soffice.

  12. Sfornare la torta soffice al mascarpone e mele e lasciarla raffreddare completamente.

  13. Torta soffice al mascarpone e mele

    Trasferire la torta in un piatto da portata e servirla cosparsa con zucchero a velo a piacere.

  14. Torta facile al mascarpone e mele

    Se conservata ben coperta (sotto una cupola di vetro o avvolta con pellicola per alimenti) la torta al mascarpone si mantiene morbida e buonissima per giorni.

Note & Consigli

  • Ti piacciono le torte alte? Per una torta altissima come quella in foto utilizza uno stampo da 20 cm. In alternativa questa dose può andare bene anche per uno stampo circolare o uno a ciambella da 22/24 cm.
  • Non ti piace l’uvetta? Puoi ometterla o sostituirla con 100 – 125 g di gocce di cioccolata fondente ben fredda (conservata 15-30 minuti in congelatore).
  • Preferisci non usare il mascarpone? In questa torta fa davvero da protagonista ma se vuoi puoi sostituirlo con pari peso di yogurt (preferibilmente denso) o ricotta (ben sgocciolata). Il risultato sarà ugualmente buono.
  • Al posto del limone puoi utilizzare in sostituzione un’arancia (scorza e succo). In questo caso per profumare l’uvetta al posto del rum sarebbe perfetto il Gran Marnier.
  • Non hai la fecola? Puoi sostituirla con pari peso di maizena, amido di frumento o farina 00. Il risultato sarà ugualmente buono ma probabilmente un po’ meno soffice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.