Pizza bianca pere gorgonzola e noci

Pizza bianca pere gorgonzola e noci. Ho assaggiato questa pizza molto particolare in un ristorante a Gubbio, mi sembra la chiamassero “Delicata” ma non ne sono certa. Sono più che certa, però, che era buonissima. Ho voluto farla in casa (solo per me!) e  posso ripetere a voce alta: buonissima!

Leggi anche:

Pizza margherita classica

Pizza bianca mortadella e granella di pistacchi

Pizza bianca pere gorgonzola e noci - Così cucino io
Pizza bianca pere gorgonzola e noci – Così cucino io
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo10 Ore
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni1 pizza
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

350 g pasta base per pizza
1 pera piccola o mezza grande
Mezza mozzarella
50 qualche gorgonzola
qualche gheriglio di noce
q.b. olio extravergine di oliva
q.b. origano
2 cucchiai olio extravergine di oliva

Pasta per pizza

350 g farina 00
210 ml acqua a temperatura naturale
1 cucchiaino lievito di birra liofilizzato
1 cucchiaino zucchero
1 cucchiaino sale

Strumenti

Planetaria
Teglia

Passaggi

Pizza bianca pere, gorgonzola e noci

Preparare la pasta per la pizza, calcolando che gli ingredienti per l’impasto sono sufficienti per 2 pizze:

Impastare nella planetaria la farina con il lievito e lo zucchero aggiungendo, a poco a poco, l’acqua e unendo il sale e l’olio solo dopo che il composto ha preso corpo e si è ben compattato. Continuare la lavorazione per 10 minuti circa.

Formare una palla, ungerla con poco olio e metterla a lievitare in una ciotola, coperta, per circa 4 ore. Sgonfiare l’impasto, dare qualche piega di rinforzo e farla riposare ancora 2-3 ore. Sgonfiarla nuovamente con molta delicatezza e dividerla in 2 parti, formare 2 palline e coprirle con un tovagliolo fino al momento di preparare le pizze.

NB: L’utilizzo di pochissimo lievito e la lunga lievitazione (circa 10 ore) favoriscono migliore fragranza e più alta digeribilità.

Per la pizza pere gorgonzola e noci:

Tagliare a dadini la mozzarella e farle perdere l’acqua di conservazione su un colino per un’ora o più.

Tagliare la pera a fettine piuttosto sottili.

Stendere la pasta su una teglia rotonda per pizza, distribuire i dadini di mozzarella, le fettine di pera e completare con il gorgonzola a pezzetti.

Cospargere la pizza con origano secco e infornare a 300° (o alla potenza massima del forno) per 5 minuti circa.

Sfornare la pizza, distribuire sulla sua superficie i gherigli di noce spezzettati e un filo di olio extravergine di oliva.

Subito in tavola e….. buon appetito!

NB: Ho farcito la seconda pizza, per mio marito che non ama il formaggio, con pomodoro, mozzarella e acciuga, ma se non si deve consumare subito, si può anche conservare l’impasto in congelatore per un prossimo utilizzo….

Pizza bianca pere gorgonzola e noci - Così cucino io
Pizza bianca pere gorgonzola e noci – Così cucino io

Pizza romana, pomodoro mozzarella e acciuga….

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

8 Risposte a “Pizza bianca pere gorgonzola e noci”

  1. Mi piace da matti la pizza con il gorgonzola e le noci, la pera è qualcosa di nuovo, quasi quasi provo anch’io.
    Ciao buon week-end! 😀 🙂

  2. Grazie Mirta. Sei peggio di me che mi siedo davanti al computer e sbavo………ah ah …..buona serata!

  3. Uff… non mi ha postato il vecchio commento… comunque rinnovo le mie rimostranze a pubblicare piatti che fanno venire fame 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.