Crea sito

Pizza margherita classica

Pizza margherita classica. Mi piace la pizza, la amo in tutte le sue varianti, base rossa o bianca, calzone, al taglio, con farciture classiche o particolari, ma, quando penso alla pizza, la prima che mi viene in mente è l’originale, classica e semplice pizza margherita…..
Io la faccio così:


Leggi anche:
Pizza di farina ai cereali con salamino di cinghiale
Pizza alle cipolle

Pizza margherita classica - Così cucino io
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2 pizze
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 gfarina 0 o farina per pizza
  • 200 gacqua a temperatura ambiente
  • 1 cucchiainolievito di birra liofilizzato
  • 1 cucchiainozucchero
  • 1 cucchiainosale fino
  • 2 cucchiaiolio extravergine di oliva
  • qualchefogliolina di basilico

Strumenti

Pizza margherita classica
  • Impastatrice
  • Teglia per pizza rotonda
  • Ciotola

Preparazione

Pizza margherita classica
  1. Pizza margherita classica - Così cucino io

    Versare nell’impastatrice la farina mescolata al lievito di birra disidratato e allo zucchero e impastare aggiungendo, a poco a poco, l’acqua a temperatura ambiente.

    Quando l’impasto inizia a prendere corpo, aggiungere il sale e l’olio e impastare per 10 minuti finchè la massa diventa compatta ed elastica.

    Mettere l’impasto in una ciotola, coprire con pellicola (io uso una ciotola provvista di coperchio) e far lievitare per 2-3 ore (finchè raddoppia di volume).

    Dividere delicatamente  l’impasto in 2 o più pagnottelle, far riposare ancora 20-30 minuti, poi stendere sulle teglie da pizza. Io ne uso una di 30 cm. di diametro e, con questa dose, ne faccio due.

    Preparare la farcitura mescolando in una ciotolina i pomodori pelati con poco sale, un filo d’olio e un pizzico di origano.

    Tagliare la mozzarella a dadini e metterla a scolare in un colino affinchè perda l’acqua di conservazione per circa un’ora.

    Farcire la pizza con qualche cucchiaiata di pomodoro condito, i dadini di mozzarella e una spolverata di origano.

    Infornare a 250° per 8-10 minuti.

    Sfornare, passare un giro di olio, profumare con qualche foglia di basilico e……

    Buon appetito!

Ancora un consiglio…..

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook COSI’ CUCINO IO. 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

13 Risposte a “Pizza margherita classica”

  1. Ahahaha! capita! 😀 forse xkè la facciamo spesso e nn ci rendiamo conto! anche io..ne dovrei postare una fatta tanto tempo fa chissà quando 🙂
    nn possso mangiare la pizza ahimè ma l’assaggio e se dovessi scegliere.. radicchio e speck!! dev’essere una favola!

  2. Che pizza voglio? Un pezzetto di tutte quelle in foto, grazie! Che fameeee! Baci 😀

  3. Ragazze, ce n’è per tutte! Grazie a tutte voi per la partecipazione! Ieri sera ne ho fatto una mozzarella e carciofi. Buonaaaaa…………

  4. io invece ne metto troppe nel blog ahahahah l’avrai capito ke mi fà impazzire??la penultima a me!!!!con le acciughe..mmmmm buona!!se devo proprio scegliere!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.