Fagottini di crepes ricotta e spinaci

Fagottini di crepes ricotta e spinaci. Come antipasto o primo piatto a piacere, questi fagottini accontentano tutti. Il ripieno può variare a seconda della stagione, ottimi quelli agli asparagi, ai funghi o al radicchio tardivo. Il procedimento è lo stesso, varia l’ingrediente principale ….Li ho serviti come antipasto nappati di besciamella e spolverati da semi di papavero che aggiunge una nota di colore. Sicuramente buonissimi con una fonduta di formaggio al posto della besciamella, ma io con il formaggio devo andare piano, ho un marito che purtroppo non lo sopporta…….

Leggi anche:

Fagottini agli asparagi e ricotta

Rose di crepes

Crepes ricotta e spinaci

 

 

Fagottini ricotta spinaci e semi di papavero - Così cucino io
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    1 ora
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    12-14 pezzi
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Crepes

  • 4 uova
  • 100 g farina 00
  • 1 tazza da caffè latte
  • 2 cucchiai burro fuso
  • 1 pizzico sale

Ripieno

  • 500 g spinaci
  • 250 g Ricotta vaccina
  • 1 pizzico sale
  • 1 pizzico noce moscata grattugiata
  • 1 pizzico pepe
  • q.b. olio extravergine di oliva

Besciamella

  • 500 ml latte
  • 40 g farina 00
  • 50 g burro
  • 1 pizzico sale
  • 1 pizzico noce moscata grattugiata

per completare

  • qualche rametto erba cipollina
  • q.b. parmigiano reggiano grattugiato

Preparazione

  1. Fagottini ricotta spinaci e semi di papavero - Così cucino io

    Preparare la pastella per le crepes impastando farina, uova, latte, burro fuso e sale e farla riposare circa un’ora, poi con l’aiuto della crepiera o con un padellino preparare le crepes. Con questa dose ne ho ottenuto 14.

    Preparare la besciamella avendo cura di tenerla fluida.

    Dopo averli lavati, sbollentare gli spinaci  in acqua bollente bollente salata per 4-5 minuti, strizzarli bene, farli asciugare in una padella con pochissimo olio extravergine di oliva, sminuzzarli con la mezzaluna e farli raffreddare completamente.

    Sbollentare per qualche minuto anche gli steli di erba cipollina e farli raffreddare. Asciugarli con carta da cucina.

    Mescolare spinaci e ricotta passata al setaccio, aggiustare di sale, insaporire con noce moscata e pepe e formare un composto ben amalgamato.

    Mettere al centro di ogni crepe una cucchiaiata di impasto, chiudere a fagottino e legare con un filo di erba cipollina.

    Disporre i fagottini in una pirofila, napparli con la besciamella, spolverare di parmigiano e infornare a 180° per circa 10-15 min. (finchè prendono un bel colore dorato). Decorare con semi di papavero e servire……

    Buon appetito!

Come sempre, un consiglio..

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook Così cucino io

Precedente Sgombro al forno al profumo di limone Successivo Asparagi in tutti i modi.......

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.