Ossobuchi di vitello in gremolada con la pentola a pressione

Ossobuchi di vitello in gremolada con la pentola a pressione.  Nuova versione di questa ricetta, resa più semplice e veloce dalla cottura in pentola a pressione per un perfetto risultato: giusta cottura, carne morbida, ottimo gusto…..

Leggi anche:

Ossobuco in salsa gremolada con riso giallo e piselli

Ossobuco e funghi champignon

 

 

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    45 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 4 ossobuchi di vitello
  • 1 scalogno
  • 1 costa sedano (piccola)
  • 1 carota
  • 1 foglia alloro
  • 1 bicchiere vino bianco (secco)
  • poca farina 00
  • q.b. olio extravergine di oliva
  • 1 mazzetto prezzemolo
  • 1 limone (non trattato)
  • 1 pizzico sale
  • 1 pizzico Pepe nero
  • q.b. brodo vegetale

Preparazione

  1. Preparare gli ossobuchi tagliuzzandoli ai bordi per non farli arricciare in cottura ed infarinarli leggermente.
    Tritare sedano, carota e scalogno (o cipolla) e soffriggere il trito, nella pentola a pressione, in poco olio; aggiungere gli ossobuchi e farli insaporire da entrambi i lati per 4-5 minuti.
    Bagnare con il vino, farlo evaporare, insaporire con sale e pepe, unire la foglia di alloro, coprire con brodo vegetale, chiudere la pentola a pressione con il suo coperchio e cuocere per circa 30 minuti a partire dal sibilo.

    Sfiatare la pentola a pressione e continuare la cottura ancora per qualche minuto finchè il sugo si addensa leggermente.

    Preparare la gremolada, mescolando la buccia del limone grattugiata e il prezzemolo tritato.
    Cospargere il trito sulla carne, lasciar insaporire per 5 minuti e servire ben caldo con patate, piselli, verdura cotta o con il classico risotto allo zafferano.

     

    Leggi anche:

     

Consiglio del giorno…..

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook Così cucino io

Precedente Branzino al forno capperi e olive taggiasche Successivo Sformato di radicchio tardivo e indivia belga

2 commenti su “Ossobuchi di vitello in gremolada con la pentola a pressione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.