Passatina di piselli con pasta

Passatina di piselli con pasta. L’intenzione era quella di preparare una vellutata di piselli da consumare con crostini caldi….all’ultimo ho pensato ad una minestra, ho allungato con poco brodo vegetale ho aggiunto una manciata di pastina da brodo (sorprese all’uovo) e ho fatto bene, era proprio buona….

Leggi anche:

Crema di piselli spezzati

 

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    2
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • q.b. olio extravergine di oliva
  • q.b. brodo vegetale
  • 50 g sorprese all’uovo
  • q.b. prezzemolo tritato
  • q.b. parmigiano grattugiato
  • 1 pizzico sale
  • 1 pizzico pepe

Preparazione

  1. Se non si hanno piselli pronti, cuocerli (anche da surgelati) in olio, scalogno tritato, sale pepe e quanto basta di brodo vegetale finchè sono morbidi (qui la ricetta)

    Passare i piselli al minipimer, allungare con q.b. di brodo vegetale, far raggiungere il bollore e cuocervi la pasta.

    Allontanare dal fuoco, completare con prezzemolo tritato un filo d’olio extravergine di oliva e parmigiano reggiano grattugiato a piacere…

    Buon appetito!

    Appunti:

    • Ricetta perfetta anche per utilizzare un avanzo di piselli stufati.
    • Da provare anche con altri tipi di pasta come ditalini o spaghetti rotti.
    • Si può servire anche come zuppetta, senza pasta, accompagnata da crostini caldi….

     

Consiglio….

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook  COSI’ CUCINO IO

 
Precedente Spiga di pane Successivo Coniglio alla birra al forno

Lascia un commento