Coniglio alla birra al forno

Coniglio alla birra al forno. Come tutte le mie ricette, anche  questa è semplicissima. L’ottima carne del coniglio, cucinata al forno con la birra e profumata da erbe aromatiche, da vita ad un ottimo secondo piatto……

Leggi anche:

Coniglio alla cacciatora

Coniglio ai carciofi

Coniglio in salmì (ricetta rivisitata)

Coniglio in salsa alla mia maniera

Coniglio alla birra al forno - Così cucino io
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    1 (+ 1 ora in ammollo) ora
  • Cottura:
    50-55 minuti
  • Porzioni:
    3-4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 1 coniglio a pezzi
  • q.b. olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio aglio
  • 1 pizzico sale
  • 1 pizzico pepe
  • 330 ml birra bionda
  • q.b. rosmarino
  • q.b. salvia
  • q.b. timo
  • 1 foglia alloro

Preparazione

  1. Dopo aver tenuto per circa un’ora il coniglio in acqua e aceto, sciacquarlo a lungo, asciugarlo con carta da cucina e farlo rosolare senza condimento in una padella antiaderente.
    A parte, in una pirofila,  rosolare l’aglio in olio extravergine di oliva, aggiungere i pezzi di coniglio, salare, insaporire con pepe e unire la birra fino a coprirlo a filo.
    Far evaporare, aggiungere le erbe aromatiche, coprire con carta stagnola e infornare  a 180° per circa 45  minuti, girando i pezzi di carne di tanto in tanto.
    Togliere la stagnola e far consumare completamente il liquido di cottura finchè il coniglio è ben rosolato e cotto a puntino.

    Accompagnare con patatine rosolate in padella o al forno.

    Buon appetito!

     

Il solito consiglio….

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook  COSI’ CUCINO IO

 
Precedente Passatina di piselli con pasta Successivo Fave dei morti

Lascia un commento