Coniglio alla birra al forno

Coniglio alla birra al forno. Come tutte le mie ricette, anche  questa è semplicissima. L’ottima carne del coniglio, cucinata al forno con la birra e profumata da erbe aromatiche, da vita ad un ottimo secondo piatto……

Leggi anche:

Coniglio alla cacciatora

Coniglio ai carciofi

Coniglio in salmì (ricetta rivisitata)

Coniglio in salsa alla mia maniera

Coniglio alla birra al forno - Così cucino io
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    1 (+ 1 ora in ammollo) ora
  • Cottura:
    50-55 minuti
  • Porzioni:
    3-4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 1 coniglio a pezzi
  • q.b. olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio aglio
  • 1 pizzico sale
  • 1 pizzico pepe
  • 330 ml birra bionda
  • q.b. rosmarino
  • q.b. salvia
  • q.b. timo
  • 1 foglia alloro

Preparazione

  1. Dopo aver tenuto per circa un’ora il coniglio in acqua e aceto, sciacquarlo a lungo, asciugarlo con carta da cucina e farlo rosolare senza condimento in una padella antiaderente.
    A parte, in una pirofila,  rosolare l’aglio in olio extravergine di oliva, aggiungere i pezzi di coniglio, salare, insaporire con pepe e unire la birra fino a coprirlo a filo.
    Far evaporare, aggiungere le erbe aromatiche, coprire con carta stagnola e infornare  a 180° per circa 45  minuti, girando i pezzi di carne di tanto in tanto.
    Togliere la stagnola e far consumare completamente il liquido di cottura finchè il coniglio è ben rosolato e cotto a puntino.

    Accompagnare con patatine rosolate in padella o al forno.

    Buon appetito!

     

Il solito consiglio….

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook  COSI’ CUCINO IO

Precedente Passatina di piselli con pasta Successivo Fave dei morti

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.