Crea sito

Gnocchetti sardi melanzane scamorza e pomodori secchi (ricetta estiva)

Melanzane, scamorza e pomodori secchi. 3 gusti che si fondono in modo perfetto per condire gli gnocchetti sardi da consumare fuori casa, spiaggia, picnic, gita fuori porta, ma anche in ufficio per la breve pausa-pranzo….

Gnocchetti sardi melanzane scamorza e pomodori secchi-Così cucino io

Ingredienti:

320 gr. di gnocchetti sardi

3-4 melanzane lunghe

uno spicchio d’aglio

100 gr. di scamorza affumicata

qualche pomodoro secco sott’olio

q.b. di olio extravergine di oliva

sale grosso e fino

pepe nero macinato

prezzemolo tritato

Tagliare a losanghine sottili le melanzane, eliminando, se è il caso, parte della polpa interna e metterle in uno scolapasta con una manciatina di sale grosso a perdere l’acqua di vegetazione per circa un’ora. Sciacquarle con cura e strizzarle.

Scaldare qualche cucchiaiata di olio con l’aglio, eliminare quest’ultimo e aggiungere le melanzane. Coprire con un coperchio e cuocerle per 15-20 minuti mescolando spesso aggiungendo, se necessario, qualche cucchiaio di acqua.

Insaporire con pepe e prezzemolo tritato e aggiustare di sale (di solito non serve).

Mettere a cuocere la pasta in acqua bollente salata, scolarla, passarla velocemente sotto l’acqua corrente e lasciarla raffreddare completamente.

Tagliare a filetti i pomodori secchi sott’olio e a dadini la scamorza.

Mescolare le melanzane con i pomodori secchi e la scamorza e versare il tutto sulla pasta, aggiungendo anche un filo di olio extravergine di oliva e altro prezzemolo.

Preparare le porzioni versando la pasta nei contenitori appositi e tenerli al fresco fino al momento della consumazione. Buon appetito!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.