Crea sito

Stracotto di manzo e riso basmati allo zafferano, ricetta piatto unico

Un sostanzioso piatto unico invernale anche se assolutamente non pesante. Lo stracotto è cucinato in pentola a pressione con il vino rosso, affettato e servito con riso basmati semplicemente lessato con l’aggiunta di zafferano nell’acqua di cottura e successivamente condito con il sugo della carne. Piatto conviviale, da consumare in compagnia anche in occasione delle prossime feste natalizie….. Stracotto di manzo e  riso basmati allo zafferano-Così cucino io Ingredienti (6-8 persone): 800 gr. di polpa di manzo (io chianina doc) un gambo di sedano una cipolla piccola una carota uno spicchio di aglio salvia e rosmarino un chiodo di garofano 3-4 bacche di ginepro un bicchiere abbondante di vino rosso (io pinot nero) un cucchiaino di maizena q.b. di olio extravergine di oliva 300 gr. di riso basmati 2 bustine di zafferano sale grosso sale fino pepe nero macinato Salsa stracotto-Così cucino io Scaldare, in pentola a pressione, sedano, carota, cipolla e aglio tagliati a pezzi grossolani; aggiungere la carne legata (come un arrosto), rosolarla, salare e pepare, bagnare con il vino, farlo sfumare, unire gli aromi legati a mazzetto e le bacche, aggiungere un bicchiere di acqua calda e chiudere la pentola a pressione. Portare a bollore e cuocere calcolando circa 30 minuti dall’inizio del sibilo. Sfiatare la pentola a pressione, estrarre la carne e tenerla da parte. Togliere gli aromi dal sugo e passare al  minipimer sugo e verdure. Filtrare la salsa ottenuta attraverso un colino e rimetterla in pentola. Sciogliere la maizena in acqua fredda e aggiungerla al fondo di cottura. Rimettere la carne in pentola e finire la rosolatura, a pentola scoperta, finchè la carne assume un colore dorato e la salsa si addensa leggermente. Cuocere il riso basmati per 12 minuti in acqua bollente salata e aromatizzata con 2 bustine di zafferano. Scolarlo accuratamente e tenerlo al caldo. Affettare il manzo, disporre le fette sul piatto da portata e contornare con il riso bollito, condendo il tutto con parte della salsa.  Servire la rimanente salsa in una salsiera a parte aromatizzata con un rametto di rosmarino fresco. Stracotto di manzo con riso basmati allo zafferano-Così cucino io

2 Risposte a “Stracotto di manzo e riso basmati allo zafferano, ricetta piatto unico”

  1. per caso mi sono imbattuta in questa ricetta,Stracotto.Domenica ho fatto l’arrosto(girello) come lo hai fatto tu.l’ho sempre fatto in pentola a pressione,il peso 700/ 800 gr,30/40 minuti di cottura,quando ho affettato la carne al centro c’era ancora un po’ di sangue e la carne era dura.La tua era tenera?

  2. Sí Giulianamaria, era tenera e morbida. Dipende anche dal tipo di carne; forse il girello è piú stopposetto….ma hai messo abbastanza liquido in pentola a pressione? Io cucino spesso la carne cosí, mi rimane sempre tenera e ben cotta….buona giornata e a risentirci…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.