Triglie grigliate al limone

Venerdì santo. Il pesce è d’obbligo. Queste piccole triglie (noi li chiamiamo barboni) cotte nel più semplice dei modi hanno un gusto delicatissimo e condite con una profumatissima salsa al limone diventano, a dir poco, un piatto prelibato…….

Ingredienti:

Una dozzina di triglie freschissime

succo di limone

olio extravergine di oliva

uno spicchio di aglio

 sale e pepe

prezzemolo tritato

un rametto di rosmarino

Mettere il rosmarino in una ciotolina con olio extravergine di oliva e far riposare per mezz’oretta o più.

Pulire, lavare e asciugare bene le triglie.

Scaldare la bistecchiera e appoggiarvi il pesce unto leggermente di olio profumato al rosmarino cuocendolo quanto basta ad arrostirlo e girandolo con delicatezza.

 

Preparare in una ciotolina una salsa composta da olio extravergine, uno spicchio di aglio intero, prezzemolo tritato, sale, pepe e succo di limone.

Spinare le triglie, condirle con la salsa al limone e servire.

 

2 Risposte a “Triglie grigliate al limone”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.