Crea sito

Zeppole alle alici

Nello sfogliare il mio nuovo libro sulla pasta madre, ho trovato queste zeppolette, stuzzicanti e perfette per l’aperitivo.

Ingredienti:

220 gr. di farina 00

200 gr. di acqua

100 gr. di pasta madre rinfrescata

6 gr. di sale

un ciuffo di prezzemolo tritato

una decina di acciughe sott’olio

olio di semi di arachide per friggere

Sciogliere la pasta madre nell’acqua tiepida finchè sia tutto liquido. Aggiungere la farina, il sale, il prezzemolo tritato e mescolare finchè si ottiene una pastella liscia. Coprire con pellicola e far riposare 4-5 ore (fino al raddoppio).

Scaldare abbondante olio a 170° in una pentola  a bordi alti.

Tagliare i filetti di alici in 3-4 pezzetti.

Prendere mezzo cucchiaio di pastella, inserire al centro un pezzetto di alice, chiudere con la mano bagnata i lembi della pallina e farla scivolare, aiutandosi con l’indice, nell’olio. Cuocere le zeppole poche alla volta finchè sono dorate, scolare su carta da cucina e servire subito.

8 Risposte a “Zeppole alle alici”

  1. Ciao Eleme,
    mi ricordano tanto le pettole (noi le chiamiamo così) che fa la mia mamma durante le feste natalizie!!! E’ una consuetudine calabrese mettere le alice nei lievitati fritti! Bravissima

  2. Ciao Marisa, ah ah che nome simpatico pettole! Tu sei calabrese? Grazie per l’informazione e per i complimenti graditissimi! Ho un’amica calabrese, chiederò a lei se le conosce. Grazie e………….ti aspetto ancora! Buona serata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.