Torta Mars

Torta Mars, ricetta della torta riso soffiato e Mars, un dolce goloso da paura, facilissimo da fare, pronto in un attimo e senza cottura in forno. E’ composta da riso soffiato e dai Mars, i famosi snack a base di cioccolato e caramello: ne esce un dolcetto veloce, perfetto per le feste dei bambini o un qualsiasi buffet dolce.

Sono tanto affezionata alla Torta di Mars: mia mamma me la preparava fin da quando ero piccola e non mancava mai alle mie feste di compleanno. Tutti i bimbi, e anche gli adulti, ne andavano pazzi. Il tempo è passato, e la torta riso soffiato conquista sempre tutti. Sarà che amo i dolci con riso soffiato come la Cheesecake riso soffiato o il Kinder Cereali, ma per me è una vera tentazione! Me la mangerei tutta, soprattutto se la usate come coccola serale da gustare davanti alla TV. Io vi ho avvertito!

La torta Mars e riso soffiato si prepara semplicemente fondendo il burro con i Mars a pezzetti, in modo da ottenere una salsa al cioccolato, burro e caramello. Poi vi basterà unire il riso soffiato e amalgamare il tutto, dando la forma in uno stampo tondo o quadrato. Gli ingredienti della Torta Mars sono solo tre: Mars, burro e riso soffiato. Potete preparare la Torta di Mars in due modi: utilizzando il riso soffiato naturale oppure i Kellogg’s Rice Krispies. Mia mamma la preparava con il riso soffiato classico e il dolce risultava croccante, anche un po’ duro da tagliare. La versione che vi propongo è con i Rice Krispies (i cereali da colazione) che permette di ottenere una Torta mars morbida, comoda al taglio e da gustare sia a fette che a quadrotti.

Ma vogliamo parlare di quanto è golosa la torta di riso soffiato? Ha un gusto davvero speciale: si avverte molto bene sia il cioccolato che il caramello, ma anche il sapore del burro contribuisce ad avere un dolce al Mars davvero strepitoso! Quando lo assaggerete capirete la bontà!

Ecco la ricetta della Torta Mars, semplice, facilissima, pronta davvero in poche mosse.

Da provare anche:

SALAME DI CIOCCOLATO NUTELLA (sempre con riso soffiato)

BUONDI’

CAMILLE

KINDER FETTA AL LATTE

PANGOCCIOLI

MOONCAKE

Torta Mars ricetta
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni10 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Torta Mars: ricetta e preparazione

Ingredienti (tortiera da 20 cm)

270 g mars (6 Mars)
120 g riso soffiato (Rice Krispies)
100 g burro

Per decorare

30 g cioccolato fondente

Come fare la Torta riso soffiato e Mars

Come vi dicevo, qui sotto trovate la ricetta della Torta Mars con i Rice Kriespies. Se utilizzate il riso soffiato naturale, vi consiglio di utilizzare queste dosi:

6 Mars (270 g)

120 g burro

100 g riso soffiato (naturale)

Le dosi quindi cambiano un pochino perché riso soffiato e cereali da colazione hanno un potere di assorbimento diverso della salsa di cioccolato, caramello e burro che andrete a creare.

Per quanto riguarda la forma, potete scegliere se utilizzare una tortiera tonda apribile da 20 cm, come ho usato io, oppure una tortiera quadrata 18×18 oppure una pirofila rettangolare 22×15 cm. Mia mamma preparava la Torta di Mars in un piccolo stampo da plumcake.

La torta riso soffiato e Mars si presta bene ad essere servita divisa in quadrotti.

Torta Mars ricetta torta riso soffiato

In un tegame ampio fate sciogliere lentamente il burro.

Sciogliere il burro e tagliare i Mars - Ricetta Torta Mars

unite i Mars spezzettati in 3-4 pezzi. Amalgamate con cura fino ad ottenere una salsa fluida e omogenea.

Unire i Mars e far scogliere - Torta Mars ricetta

Spegnete il fuoco e unite pian piano i Rice Krispies. Mescolate molto bene, in modo che tutto il riso soffiato si impregni della salsa.

Aggiungere il riso soffiato - Torta riso soffiato e mars

Prendete una tortiera apribile da 20 cm (o uno degli stampi che vi ho citato sopra) e rivestitelo di carta da forno. Adagiate un foglio di carta sul fondo, tra i due pezzi della tortiera, chiudete lo stampo e tagliate via l’eccesso con una forbice. Per il bordo, adagiate delle strisce di carta forno, facendole aderire, imburrando leggermente lo stampo.

Versate il composto della Torta Mars all’interno della tortiera e formate la torta di riso soffiato e Mars, premendo molto bene utilizzando un batticarne, ma anche un bicchiere o una tazza, in modo da avere una distribuzione omogenea.

Come fare la Torta di Mars

Mettete la Torta di Mars in frigorifero per 1 ora. Trascorso il tempo, trasferite il dolce al Mars sul piatto da portata e decoratelo a piacere con cioccolato fondente fuso oppure cuoricini di zucchero o codette.

Nel mio caso, fondete il cioccolato a bagnomaria o nel microonde e applicatelo sulla torta, intingendo una forchetta nel cioccolato fuso e creando uno zig-zag veloce, come se volessimo schizzarlo sulla superficie.

Leggi come sciogliere il cioccolato.

Decorazione con il cioccolato fuso - torta di riso soffiato

La Torta Mars è pronta! Lasciatela a temperatura ambiente per almeno 30 minuti, in modo che diventi morbida e comoda al taglio. In ogni caso, lasciatela a temperatura ambiente fino al momento di servirla. Potete anche lasciarla nella sua tortiera, sempre a temperatura ambiente, e decorarla solo all’ultimo, anche dopo che l’avrete tagliata a fettine o a quadrotti.

Torta Mars pronta

Personalmente adoro la Torta al Mars e riso soffiato. La trovo davvero facile e tanto goduriosa. Una vera tentazione ad averla in casa!

Torta riso soffiato e Mars

Qui sotto vedete anche la versione della torta di Mars di mamma con il classico riso soffiato, utilizzando lo stampo da plumcake.

Torta riso soffiato

Conservazione

La Torta Mars si conserva a temperatura ambiente per 5 giorni, coperta con pellicola trasparente o carta stagnola. Si sconsiglia la congelazione.

Leyla consiglia…

Per avere una Torta Mars morbida è importante che si conservi a temperatura ambiente, dato che in frigorifero tende a diventare molto dura e croccante. Se preferite invece una versione più croccante, tanto da assomigliare al Croccante di mandorle o al Croccante di nocciole, vi consiglio di utilizzare il riso soffiato naturale e non i Rice Krispies. All’inizio della ricetta, vi ho messo le dosi giuste anche per questa versione.

Da provare anche:

PALLINE DI TIRAMISU

TORTA CON BISCOTTI SECCHI SBRICIOLATI

SALAME DI CIOCCOLATO

TORRONE DEI MORTI

MATTONELLA DOLCE CON ORO SAIWA

***

Ricetta originale sul blog dal 28.10.2011 – ora in versione aggiornata con le nuove foto

***

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina Facebook QUI sul mio profilo Instagram.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

15 Risposte a “Torta Mars”

    1. Si certo Lory !!! Assomiglia un po’ al kinder cereali,.. ma è anche piu’ buono !! E poi ci si mette un attimo a farlo !! 🙂

    1. Grazie Rossana !! Mi fai troppo ridere !! In effetti é molto molto goloso. Perfetto tagliato a bocconcini per le feste di compleanno dei bimbi !! 🙂

    1. Ciao Rita !! Il riso soffiato lo trovi al supermercato, dove ci sono le gallette di riso o prodotti naturali. Almeno da me è così !! Penso sia piuttosto comune !! Se non lo trovi al supermercato, lo trovi sicuramente nei negozi biologici e naturali. Spero di esserti stata di aiuto !! 🙂 Leyla

    1. I Mars sono degli snack dolci. Li trovi nel reparto cioccolato al supermercato, isieme al Twix e al Bounty. Sono composti da cioccolato e caramello. 🙂 Leyla

  1. Ciao Leyla!
    Mentre il riso fredda è possibile modellarlo in modo da ottenere forme 3d? Come quella pasta che si vede usare nel programma del Boss delle Torte… e una volta freddato, tiene la forma? Grazie! Ciao! Elisa

    1. Ciao Elisa ! Questa ricetta non vá bene per quello che dici tu. Non si riesce a modellarlo. La ricetta che cerchi è un composto di Rice Krispies e mashmallow. Io l’ho provato e non mi sono trovata per niente bene, per questo ho preferito non mettere la ricetta. Se cerchi sul web, trovi sicuramente (pasta ai cereali, dovrebbe essere o “impasto ai cereali Boss delle Torte”). Mi spiace, Leyla

      1. Ciao Leyla… ancora io! 🙂
        E se invece provassi a fare una specie di cubo e da lì poi “scolpirlo” nella forma che mi serve? La sua consistenza lo permette? O rimane piuttosto duro? Ciao!
        Elisa.

        1. Prova pure se vuoi… tanto è buonissimo ! 😉 Io avevo avuto la tua stessa idea. Una volta ho provato a fare un camper con questo impasto. Quindi ho usato un contenitore di quella forma. Il problema è che viene molto irregolare, non liscio. Nel senso che ci sono i chicchi di riso soffiato che escono. Quindi adagiando sopra la pdz è venuta una schifezza. Ho fatto due giri di pdz. 🙁 Magari mettendo un po’ di crema al burro o ganache tra la pasta di zucchero e l’impasto di mars potrebbe andare meglio ! Attendo tue notizie ! Spero che vada tutto bene ! 🙂 Leyla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.