Gaufre ricetta originale belga

I gaufre ricetta originale belga perchè l’ho avuta da una mia carissima amica belga che da anni concorriamo con i nostri figli tra i vafler norvegesi (per la ricetta clicca quì) a cui i suoi figli naturalmente ne vanno matti…(l’erba del vicino è più verde…come si dice) e i tradizionali gaufres belgi che i miei figli adorano….;)

Per preparare questi gaufres naturalmente dovete munirvi di una piastra elettrica per gaufre..io l’ho comprata a poco prezzo un pò di anni fà e non è tanto diversa da quella dei vafler norvegesi..la differenza è la forma tipica quadrata e lo spessore in altezza, infatti i gaufres sono il doppio di spessore di quelli norvegesi….più spazio per mettere la nutella dicono i miei figli…;) L’altra differenza e che non c’è latte e l’impasto è più compatto e corposo e poi si deve mettere in frigo per consolidare e riposare almeno 4 ore. Andiamo dunque alla ricetta….

Gaufre ricetta originale belga

Gaufre ricetta originale belga

Ingredienti:

  • 6 uova
  • 1/2 kg di farina
  • 250 g di margarina o burro (io ho usato il burro che li rende ancora più croccanti)
  • 320 g di zucchero
  • 2 cucchiaini di vaniglia o 2 bustine di vaniglina
  • 1 pizzico di sale

Collage finito 1

Collage finito 2

Preparazione:

  • Per prima cosa montate gli albumi a neve con il pizzico di sale che aiuterà a farli montare veramente solidi fermi e compatti (vedere la figura).
  • Metteteli da parte e iniziate a sbattere i tuorli con lo zucchero e la vaniglia. Dovete sbatterli fino a che non risultino spumosi e chiari.
  • Sciogliete il burro (io l’ho messo nel microonde 1 minuto).
  • Aggiungete la farina setacciata piano piano alternando con il burro fuso fino ad ottenere un composto omogeneo ed in fine gli albumi montati a neve precedentemente.
  • Mettetela a riposare coperta con della carta pellicola in frigo per almeno 4-5 ore.
  • Una mezzoretta prima del tempo trascorso dell’impasto iniziate ad accendere la piastra, aiuterà a farli cuocere bene e in modo facile.
  • Per prepararli bisogna imburrare la piastra con un pezzettino di burro per il primo gaufre. Mettete una bella cucchiaiata abbondante d’impasto, chiudete e aspettate che si cuociano. (leggete le istruzioni della vostra piastra elettrica, sono tutte un pò diverse ma sono tutte facili da usare…basta prenderci la mano… 😉

Buona merenda o colazione con i deliziosi gaufres belgi!!! 🙂

 

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

Precedente Salsa alle more per gelati e dessert Successivo Focaccia soffice origano e sale marino

8 commenti su “Gaufre ricetta originale belga

    • cannellaamorefantasia il said:

      Ciao Roberta!!! 🙂 Te la consiglio vivamente è una grande comodità in poco tempo si rende felice tutti in famiglia… 😀
      A presto ciao!!! 🙂

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.