Crostata di farro con marmellata ai frutti di bosco

Crostata di farro con marmellata ai frutti di bosco un’alternativa molto valida alla classica frolla della crostata, diciamo che l’aspetto e il gusto sono più intensi e rustici. Io personalmente la preferisco e amo gustarla a merenda e a colazione. Mi piace la croccantezza e naturalmente amo anche prepararla sottile in modo da dare il classico effetto merendina.
Io amo i dolci alla frutta e soprattutto amo spesso gustare il dolce e il salato nella prima colazione, l’effetto farro mi piace anche perchè dà una nota amarognola. Provatela e poi mi direte.. 😉
Se amate le crostate vi lascio qualche link delle mie preferite nel mio blog: Crostata con crema pasticcera al limoneCrostata ai frutti di boscoCrostata di mele e marmellata di albicocche
Se avete voglia di preparare in casa la marmellata vi lascio anche qualche link della mie marmellate fatte in casa: marmellata di cachi e cannellamarmellata di arancemarmellata di more selvatiche
Adesso andiamo subito alla ricetta;)

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare la crostata di farro con marmellata ai frutti di bosco

  • 250 gfarina di farro
  • 100 gburro morbido (fuori frigo)
  • 100 gzucchero di canna
  • 2uova
  • 1limone biologico
  • q.b.marmellata ai frutti di bosco
  • q.b.zucchero a velo
  • 1uovo per spennellarla

Per preparare la crostata di farro ai frutti di bosco per prima cosa dovete versare all’interno di una ciotola la farina di farro, lo zucchero di canna e il burro ammorbidito a pomata (significa morbido da modellare). Amalgamante ed impastate velocemente fino a quando non avrete ottenuto una consistenza abbastanza omogenea.

Prendete una seconda ciotola e lavoratevi all’interno le uova a temperatura ambiente sbattute con la buccia grattugiata del limone biologico (in sostituzione potete anche aggiungere la vaniglia o vanillina).

A questo punto preparate una fontana di farina utilizzando il composto ottenuto e poi aggiungete le uova con la scorza di limone e continuate a lavorare con la punta delle dita fino a quando non avrete ottenuto un impasto liscio, omogeneo e compatto.

Formate un panetto, avvolgetelo all’interno della pellicola trasparente e lasciate riposare in frigorifero per almeno un paio di ore, ma anche di più se ne avete la possibilità.

Scaldate il forno a 180° statico e preparate l’impasto: foderate una tortiera con della carta forno (in sostituzione potete anche imburrare una tortiera e infarinarla un po’ )e stendete l’impasto fino a quando non avrete ottenuto uno spessore di ca 4 millimetri.

Sistemate l’impasto e adattate l’impasto ai bordi, bucherellate l’impasto con una forchetta e poi lasciate riposare in frigorifero per circa 30 minuti.

Riprendete la teglia dal frigo e stendete sopra una generosa dose di marmellata.

Con il resto della frolla create delle striscioline che adagerete sopra come per formare delle griglie.

Sbattete leggermente l’uovo in una ciotolina e spennellate la crostata in modo uniforme facendo attenzione a non andare fuori dalle striscioline.

Adesso infornate e fate cuocere in forno caldo a 180° per circa 40 minuti. Sfornate, lasciate raffreddare del tutto prima di spolverarla abbondantemente con lo zucchero a velo.

Servitela con un ottimo caffè/cappuccino o tè.

Buona merenda o colazione dalla vostra Lidia!

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social

CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su

FACEBOOK

TWITTER

GOOGLE+

INSTAGRAM

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.