Crea sito

Pesto di barba di finocchio

Pesto di barba di finocchio, non il solito pesto! Ho preso come riferimento la ricetta del pesto “normale” ligure,  ci ho messo le barbe di finocchio e il risultato è stato ottimo. Bisogna usare barbe di finocchio fresco, non quelle troppo lontane dal grumolo bianco perché perdono in aroma, dunque, provatelo perché è sfizioso assai e  con gli gnocchi, poi, un tripudio!

Pesto di barba di finocchio
  • Preparazione: Pochi Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 1 bicchiere
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Barba di finocchio 40 g
  • Aglio 2 spicchi
  • Olio extravergine d'oliva Metà bicchieri
  • Grana grattugiato 8 cucchiai
  • Grani di sale Pochi
  • Pinoli 1 cucchiaio

Preparazione

  1. Facilissimo: mettere tutti gli ingredienti nel Bimby, 10 secondi a velocità 7, spatolate, ancora 3-5 secondi a velocità 7. Altrimenti usate un robottino, tritate, ma non troppo per evitare un risultato assai cremoso.

Note

3,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.