Focaccia morbidissima con lievito madre

Focaccia morbidissima con lievito madre, mai venuta così bene! Ho usato, però, anzitutto nzogna ed olio, poi ho miscelato farina Manitoba w400 e farina w260….. Ottima da sola se unirete pancetta a pezzetti nell’impasto, oppure fatela “liscia” e farcitela come più vi aggrada. Taste it!

Focaccia morbidissima con lievito madre
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    30/35 minuti
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Farina w260 300 g
  • Farina w400 100 g
  • lievito madre solido 150 g
  • Bicarbonato 1 pizzico
  • Zucchero 2 cucchiaini
  • Acqua 236 ml
  • Olio extravergine d’oliva 25 g
  • Strutto 25 g
  • Sale 15 g

Preparazione

  1. Focaccia morbidissima con lievito madre

    Sciogliete il lievito madre rinfrescato nell’acqua con lo zucchero ed il bicarbonato, unite olio, poi sugna sciolta e proseguite nel mescolare. Per questa operazione uso la frusta nella planetaria, velocità 2, ed aspetto che il tutto sia ben amalgamato. Poi, col gancio, unisco la farina e sempre a velocità 2 attendo che si assorba, unisco il sale, l’impasto si attorciglierà intorno al gancio. Fate andare per una decina di minuti, prendete l’impasto e lavoratelo a palla, riposo per mezz’ora  poi stendetelo in una teglia su cui avrete messo un foglio di carta forno. Fate lievitare fino al raddoppio (impastato ieri sera tardi, cotta alle 11 di mattina) , pressate con i polpastrelli la superficie per formare dei buchi, spennellate con emulsione di acqua ed olio, rapporto 1:2, e sale. In forno a 180° per 30/35 minuti.

Precedente Pesto di barba di finocchio Successivo Crostata con mousse di cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.