Crea sito

Casatiello sugna e pepe

Casatiello sugna e pepe, una variante al “solito” casatiello alla mia maniera! Faccio l’impasto e metto a lievitare il venerdì santo,  di sera, poi la mattina seguente inforno. Stavolta, però,  ho fatto anche una versione semplice, senza salumi e senza  formaggio  come suggeritomi dalla mitica zia Italia che, di origine doc stabiese, mi racconta di un casatiello “liscio” solo ‘nzogna e pepe tipico di Castellammare di Stabia. Dunque, proviamo! C’est bon e très  facile,  bisogna solo aumentare le dosi della sugna. Fatelo!

Casatiello sugna e pepe
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Farina 0 500 g
  • Lievito madre rinfrescato 150 g
  • sugna 150 g
  • Zucchero 1 cucchiaino
  • Sale 20 g
  • Pepe nero 2 cucchiai
  • Acqua 300 ml

Preparazione

  1. In planetaria e con frusta, sciogliere il lievito con acqua e zucchero per qualche minuto, poi unite la sugna, il pepe,  sfrullare a velocità  bassa e poi la farina a poco a poco usando, però,  il gancio. Continuare finché  sarà assorbita, unite il sale. L’impasto sarà appiccicoso, ma va bene così. Versate in uno stampo a ciambella unto di sugna, fate lievitare tutta la notte, poi in forno a 180° per 40 minuti.

Note

I cucchiai di pepe devono essere colmi.

4,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.