Crea sito

Colazione tipo e possibili sostituzioni

Colazione tipo e possibili sostituzioni

Dopo averti illustrato la nostra colazione giornaliera, parliamo di colazione tipo e possibili sostituzioni.

Ricorda:

Sullo schema alimentare è indicata la composizione della tua dieta, gli alimenti e le sostituzioni con le relative grammature.

⇒ CUCINA E MANGIA RISPETTANDO IL TUO SCHEMA ALIMENTARE.

Colazione tipo [per le grammature fai riferimento al tuo schema alimentare]:

  • latte scremato 150 g;
  • fette biscottate integrali 15 g.

* una fetta biscottata pesa circa 7,5 g.

Possibili sostituzioni latte scremato 150 g:

  • yogurt magro 130 g.

* leggi con attenzione l’etichetta e scegline uno bianco magro che contenga solo gli zuccheri naturali del latte.

Nella mia dispensa:

  • yogurt FAGE Total 0% grassi;
  • yogurt greco bianco KALOS 0% grassi, il cui contenuto in zuccheri è poco più alto rispetto al precedente [lo acquisto all’MD].

Ogni tanto anziché latte o yogurt consumiamo la ricotta vaccina.

Possibili sostituzioni fette biscottate integrali 15 g:

  • pane di semola integrale 30 g.

Tra i prodotti confezionati le alternative valide non sono molte, sia per l’elevato contenuto in zuccheri sia per l’elevato contenuto in grassi; inoltre, spesso la dicitura “senza zuccheri aggiungi” si traduce in un sensibile aumento della percentuale di grassi.

Nella mia dispensa:

  • biscotti ORO saiwa fibrattiva, dall’alto contenuto in fibre, caratterizzati dal dare buone rispondenze glicemiche [vale sempre la regola del testare su se stessi];
  • fette wasa, simili ai crackers, ingredienti: farina di segale integrale, acqua e sale; sono ottime quelle al sesamo [le acquisto all’MD].

Yogurt, ricotta, fette biscottate, biscotti e fette wasa possono essere utilizzati per realizzare dolci e dessert che si prestano ad essere consumati a colazione.

Ogni tanto ci concediamo biscotti e torte integrali preparati in casa, con semola integrale e farine integrali e a base di impasti senza burro, senza latte e senza uova da consumare al posto delle fette biscottate integrali o del pane di semola integrale in associazione al latte o allo yogurt andando a comporre un pasto bilanciato che contiene tutti i nutrienti: carboidratiproteinegrassi e fibre.

Inizia con i latticini [latte o yogurt] e prosegui con le fette biscottate o il pane con un velo di marmellata con solo zuccheri della frutta.

Pubblicato da azuccherozero

Mi chiamo Francesca e la mia mission è: prevenire o tardare l’insorgenza del diabete attraverso un’alimentazione corretta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.