Pasta con sugo ai porcini e speck

La pasta con sugo ai porcini e speck è un primo piatto facilissimo da preparare e dal gusto intenso, che potete concedervi come coccola o come prezioso regalo per i vostri ospiti.

La preparazione è molto veloce e l’unica operazione un po’ lunga da effettuare è la pulizia dei funghi: se siete di super fretta (o se non avete voglia di pulire i porcini), potete utilizzare tranquillamente i funghi congelati o quelli già tagliati che si trovano al supermercato (io spesso vedo anche i porcini, ma anche gli champignon, sebbene meno aromatici, vanno benissimo).

Anche per lo speck, potete ricorrere a quello già tagliato: l’importante è che scegliate porcini e speck di ottima qualità, perchè sono i veri protagonisti del piatto.

Se volete provare anche voi questa ricetta, seguitemi in cucina e prepariamo insieme la pasta con sugo ai porcini e speck!

Pasta con sugo ai porcini e speck

pasta con sugo ai porcini e speck
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Alto

Ingredienti

  • Pasta 150 g
  • Olio extravergine d’oliva 2 cucchiai
  • Aglio 1 spicchio
  • Speck (tagliato a listarelle o cubetti) 100 g
  • Passata di pomodoro 400 g
  • Funghi porcini (freschi o congelati) 300 g
  • Vino bianco secco 1/2 bicchiere
  • Sale q.b.
  • Sale grosso (per salare la pasta) q.b.

Preparazione

  1. Iniziate con la pulizia dei funghi porcini (naturalmente se usate i funghi congelati o già tagliati potete omettere questo passaggio): strofinate bene i funghi con un panno asciutto, eliminate la pellicina che ricopre il gambo e la calotta e tagliateli a fette sottili.

  2. In una padella, mettete l’olio e lo spicchio di aglio e fate rosolare per qualche minuto.

  3. Aggiungete lo speck e proseguite la cottura per altri 2-3 minuti.

  4. Unite i funghi affettati e fateli saltare, in modo che perdano l’acqua di vegetazione.

  5. Eliminate lo spicchio di aglio, sfumate con il vino bianco e, quando sarà evaporato, aggiungete la passata di pomodoro e il sale.

  6. Mentre il sugo cuoce, in una pentola capiente, mettete l’acqua per la pasta: fatela bollire, salatela e calate la pasta.

  7. Scolate la pasta quando sarà al dente e ripassatela in padella con il sugo, quindi servite il vostro piatto ben caldo!

Note

Vi lascio qualche altra idea per primi facili e veloci: Pasta con moscardini e melanzanePasta con zafferano e speck e Pasta cremosa con zucchine e gamberi!

Se vi piacciono le mie ricette, vi aspetto su FacebookInstagramTwitter e Pinterest!

Ricette di blog amici:

Orzotto con mele noci e speck del blog Cucina Casareccia

Mini bombette di maiale con speck del blog Lo Scrigno del Buongusto

Tagliatelle stracchino pancetta e funghi del blog Giovanna in Cucina

Precedente Cornetti salati di pasta sfoglia Successivo Pasta con ceci pomodori secchi e zucchine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.