Crea sito

PLUMCAKE FISARMONICA Pull Apart Bread

Il plumecake a fisarmonica è una ricetta che volevo fare da un bel po’ di tempo.Il Pull Apart Bread è un lievitato molto scenografico, un pane conosciuto come pane a fisarmonicapane smontabile o pane separabile. La particolarità del Pull Apart Bread sta nel fatto che ogni persona può staccare la sua fetta senza l’uso del coltello. Infatti, sono parti dello stesso impasto e affiancate una all’altra, all’interno di uno stampo da plumcake, creando un bellissimo effetto.Il Pull-apart bread, o pane a fisarmonica è un dolce molto semplice da realizzare, e bellissimo da vedere. Questa ricetta è perfetta sia per la colazione di tutta la famiglia, sia per una merenda più nutriente. Se amate i dolci soffici e lievitati non potete proprio farvi scappare la ricetta del pull apart bread, letteralmente un pane separato dolce. Prepararlo è davvero semplice perché dopo aver fatto l’impasto (e dopo atteso per il tempo sua lievitazione) non dovrete fare altro che realizzare le fette e poi assemblare il tutto come una fisarmonica. L’aggiunta di burro fuso e zucchero tra le fette renderà questo pane sfogliato facilissimo da tagliare a fette e servire come più preferite. Vediamo dunque i passaggi della ricetta!

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti (per uno stampo da circa 25 cm di lunghezza, 10-12 cm di larghezza. altezza 8 cm)

  • 525 gfarina Manitoba
  • 4 glievito di birra secco (o 6 g. di lievito di birra fresco)
  • 320 mllatte (circa)
  • 120 gzucchero (semolato o a velo)
  • 38 gburro (fuso)
  • 1scorza di limone
  • 9 mlsale
  • (Burro e farina, per lo stampo)

Ingredienti Per spennellare:

  • 1succo di limone ( )
  • 2 cucchiainizucchero
  • 20 gburro

Preparazione

  1. In una ciotola versa il latte e il lievito in polvere, copri con una pellicola e lascia fermentare. Impasta in planetaria o a mano la farina, la scorza del limone,

    lo zucchero con il latte e il lievito, ed il latte, aggiungendo quest’ultimo gradualmente fino ad ottenere un impasto incordato. Aggiungi il sale e impasta altri 5 minuti. 

    Termina con il burro, inserendolo poco alla volta, lasciando che venga assorbito dall’impasto prima di ogni nuova aggiunta.

    Una volta ottenuto un impasto liscio trasferiscilo, dopo averlo pirlato, in una ciotola leggermente imburrata e coprilo con pellicola. Lascia a lievitare ad una temperatura di circa 26 gradi (forno spento con luce accesa) fino al raddoppio (circa 5-6 ore).

    Una volta trascorso questo tempo riprendi l’impasto e suddividilo in pezzatura da circa 50 grammi. Forma con ciascuna una pallina arrotondando l’impasto in modo da avere la chiusura rivolta verso il basso. Otterrai 16/17 palline. Lasciare lievitare coperte con carta forno o pellicola per circa 30 minuti.

    Procedi quindi come nel video che trovi qui  per creare delle ‘mezzelune’: stendi ciascuna pallina con un matterello a formare un ovale di circa 10 cm di lunghezza, ripiegalo in due (nel senso della lunghezza) per ottenere le mezzelune.

  2. Disponile nello stampo precedentemente imburrato e infarinato, una accanto all’altra, come a formare una fisarmonica. Prepara l’emulsione sciogliendo il burro a bagnomaria o al microonde ed aggiungi lo zucchero in modo che si sciolga. Aggiungi infine il succo di limone. Spennella con l’emulsione la superficie.

  3. Copri e lascia lievitare per circa due ore, fino a che l’impasto non sarà cresciuto di circa 2 cm in altezza. Preriscalda il forno a 170° ventilato.

    Inforna a 170° statico per 20 minuti circa, dovrà risultare colorito al punto giusto la superficie. Consiglio di controllare la cottura, perchè ogni forno va a sè.

    Una volta pronto lasciatelo intiepidire. Il vostro Pull Apart Bread è pronto per essere servito spolverizzato con zucchero a velo.

CONSIGLI:

Potete conservare il Pull Apart Bread per 2-3 giorni sotto una campana di vetro o coperto con pellicola trasparente.

Se la ricetta vi è piaciuta, potrebbero interessarvi anche: biscotti-alle-noci oppure panini-alla-nutella-morbidissimi-e-super-golosi o liquore-allalloro-fatto-in-casa o crostata nutella biscuit  

CHEESECAKE SUPER CREMOSA senza base biscotto

CIAMBELLONE ALLE MELE super soffice

CALLAH tipico pane ebraico

DEVIL’S CAKE “la torta del diavolo”

Wool Roll Bread, (Rotolo di lana)

PLUMCAKE AL LATTE CONDENSATO

CROSTATA MORBIDA AL CIOCCOLATO

CASTAGNOLE ALLA RICOTTA

WAFFLE RICETTA AMERICANA

FRITTELLE DI MELE E MASCARPONE dolci di carnevale

IL MIGLIACCIO dolce di carnevale

 SEGUIMI SULLA MIA PAGINA FACEBOOK QUI SEGUIMI SUL MIO ACCOUNT INSTAGRAM QUI SEGUIMI ANCHE SU PINTAREST QUI SEGUIMI ANCHE SU YOUTUBE QUI

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Le ricette di angelasurano80

Torte, pasticcini, biscotti, creme, piatti di pasta tradizionali e moderni.Se avete voglia di qualcosa di dolce, una mamma con forno sempre acceso vi suggerirà cosa cucinare. Qui i piatti vengono raccontati e fotografati con calore ed energia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.