Crea sito

WAFFLE RICETTA AMERICANA

Per fare questo amatissimo dolce di origine belga serve un apposito elettrodomestico, una piastra simile a quella per le tigelle, ma con i fori a griglia quadrata. La caratteristica principali di questo dolce, molto simile come sapore ed ingredienti ai celebri pancakes, è la sua composizione “a nido d’ape” molto utile per raccogliere la salsa dolce cui verranno abbinati (sciroppo d’acero, nutella, marmellata,…).
Esistono diverse varianti, a seconda che la ricetta sia quella belga, francese o tedesca. In Belgio e in Francia questa prelibatezza è conosciuta come gaufre, ovvero “goffrato”, a grata. La sua diffusione risalirebbe al XIV – XVI secolo circa, quando venivano servite come dolce di Carnevale, con il significato di buon auspicio per la bella stagione. Io vi propongo quella che è più usata negli U SA che è senza dubbio molto golosa e facile da preparare.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Metodo di cotturaGriglia
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gfarina 00
  • 60 gzucchero
  • 2uova
  • 250 mllatte
  • 100 gburro
  • 1 pizzicosale
  • 8 glievito in polvere per dolci
  • 1vaniglia (fiala o bacello di vaniglia)

Ingredienti per guarnire:

  • q.b.zucchero a velo
  • (creme spalbabili a vostro gusto, miele o sciroppo d’acero)
  • (frutta fresca o per più golosi granella di pistacchio, di nocciola, di pistacchio, biscotti sbriciolati…..)

Strumenti:

  • MACCHINA WAFFLE
PER LA MACCHINA WAFFLE IO HO UTILIZZATO QUESTA ANCHE SE NON VEDO L’ORA DI SPERIMENTARE QUESTA

Preparazione

  1. 1. Sbattere le uova e lo zucchero con una frusta.

    2. Incorporare a filo il burro.

    3. Aggiungere la farina, il lievito e il latte e mescolare tutti gli ingredienti con una frusta per ottenere un composto omogeneo.

    4. Usa un mestolo per versare il composto negli stampini della macchina per cialde preriscaldata. Non aggiungere più di un cucchiaio per stampo in modo che il composto abbia spazio per lievitare.

    5. Lasciare cuocere i waffle per circa 2 minuti.

    6. Rimuovere con cura i waffle e cospargere di zucchero a velo se lo si desidera e farcire a vostro gusto. Servire i waffle caldi. buon appetito!!!

CONSIGLI:

Conservali chiusi in un contenitore ermetico (sino a 2 giorni). perla versione senza lievito QUI

Se la ricetta vi è piaciuta, potrebbero interessarvi anche: biscotti-alle-noci oppure panini-alla-nutella-morbidissimi-e-super-golosi o liquore-allalloro-fatto-in-casa o crostata nutella biscuit o LE CHIACCHERE o CASTAGNOLE ALLA RICOTTA

 SEGUIMI SULLA MIA PAGINA FACEBOOK QUI SEGUIMI SUL MIO ACCOUNT INSTAGRAM QUI SEGUIMI ANCHE SU PINTAREST QUI

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Le ricette di angelasurano80

Torte, pasticcini, biscotti, creme, piatti di pasta tradizionali e moderni.Se avete voglia di qualcosa di dolce, una mamma con forno sempre acceso vi suggerirà cosa cucinare. Qui i piatti vengono raccontati e fotografati con calore ed energia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.