FAGOTTINI RIPIENI CON SALMONE, PESTO E BESCIAMELLA super sfiziosa

 La ricetta dei  fagottini di pasta ripieni con salmone, pesto e besciamella sono un primo piatto originale e ricco di fantasia che potrete farcire con i vostri ingredienti preferiti.
Immaginate dei sacchetti di pasta all’uovo nel cui interno si trovi un cuore di ripieno gustoso e irresistibile che li rende molto gustosi e invitanti: uno tira l’altro! Adesso oltre che immaginarli potete anche realizzarli per il pranzo domenicale o per un’occasione importante. Ti consiglio di scegliere una bella pirofila e servili direttamente a tavola farai un figurone e i tuoi ospiti, conquistati dal delizioso profumo. Una bella teglia di pasta al forno sono in assoluto tra i miei piatti preferiti!

Sponsorizzato da MARUZZELLA

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Porzioni6/8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti :

  • 1 vasettopesto alla Genovese
  • 500 glasagna all’uovo
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • 50 gformaggio (grattuggiatiato)

Ingredienti per la besciamella:

  • 750 mllatte
  • 60 gfarina 00
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.noce moscata
  • q.b.pepe

Preparazione:

  1. Prepara la besciamella: metti in un tegame il latte, l’olio, unisci il sale, il pepe e la noce moscata infine la farina mescola per cinque minuti circa. Fino a che la besciamella non si sarà addensata, quindi spegni il fuoco e lascia intiepidire.

  2. Nel frattempo sbollentate le sfoglie di pasta in abbondante acqua salata per qualche secondo e lasciatele raffreddare su un panno da cucina. Unite in un tegame il salmone, il pesto e la besciamella, tenendone da parte un terzo per guarnire, amalgamate tutto in modo omogeneo.

    Prendete quindi una sfoglia, disponete al centro di ognuno un bel cucchiaio di impasto . Richiudete la sfoglia formando un fagottino e sigillatelo con uno spago o con dei fili di erba cipollina. Seguite lo stesso il procedimento per realizzare tutti i fagottini.

  3. Trasferiteli in una pirofila Spalma il fondo con 3 cucchiai di besciamella unendo un pò di pesto e adagia i fagottini. Cospargi la superficie con della besciamella tenuti da parte e una spolverata di formaggio grattugiato, e fate cuocere in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti e poi per ulteriori 2 minuti sotto il grill. Sforna e gusta le tue deliziosi fagottini!

CONSIGLI:

Per una buona riuscita, ricordate di cuocere i fagottini in forno preriscaldato: in questo modo otterrete una cottura omogenea e dei fagottini dorati al punto giusto.

Se avete voglia di divertirvi in cucina, preparate da voi le sfoglie di pasta all’uovo. Le dosi degli ingredienti sono facili da ricordare: per ogni uovo servono 100 g di farina 00; poi vi basterà aggiungere un pizzico di sale e dell’olio extravergine d’oliva e, infine, dovrete solo impastare e tirare la pasta con un matterello.

Se non ami il sapore del salmone affumicato, puoi tranquillamente sostituirlo con del salmone al naturale.

Puoi conservare i tuoi fagottini di pasta fresca con salmone per 2 o 3 giorni in frigorifero. Puoi anche congelarle, sia da crude che da cotte, conservandole in freezer per tre mesi al massimo.

Se la ricetta vi è piaciuta, potrebbero interessarvi anche: biscotti-alle-noci oppure panini-alla-nutella-morbidissimi-e-super-golosi o liquore-allalloro-fatto-in-casa o crostata nutella biscuit 

 LE CHIACCHERE o CASTAGNOLE ALLA RICOTTA o FRITTELLE DI MELE CON MASCARPONE O IL MIGLIACCIO

ZUPPA DI FAGIOLI CON MERLUZZO E COZZE

CALAMARATA CON FILETTI DI SGOMBRO SOTT’OLIO MELANZANE E MANDORLE TOSTATE

ORECCHIETTE CON CIME DI RAPA E ACCIUGHE

GNOCCHI CON TONNO E STRACCIATELLA GRATINATI AL FORNO super cremosi

POLPETTE CON VENTRESCA DI TONNO E PATATE

SEGUIMI SULLA MIA PAGINA FACEBOOK QUI SEGUIMI SUL MIO ACCOUNT INSTAGRAM QUI SEGUIMI ANCHE SU PINTAREST QUI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Le ricette di angelasurano80

Torte, pasticcini, biscotti, creme, piatti di pasta tradizionali e moderni.Se avete voglia di qualcosa di dolce, una mamma con forno sempre acceso vi suggerirà cosa cucinare. Qui i piatti vengono raccontati e fotografati con calore ed energia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.