Crea sito

TORTA SENZA NIENTE CON LE MELE

torta senza niente con le mele …Questa torta è stato un esperimento…lo ammetto. Ogni tanto mi diverto a togliere più ingredienti possibili soprattutto dalle torte e questa volta ho tolto davvero qualsiasi cosa…ma non il gusto!!! Questa torta senza burro, senza olio, senza uova, senza lattosio, senza uso di robot… praticamente una torta senza niente con le mele. Provatela vi assicuro che è favolosa ed è pure vegana!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù
TORTA SENZA NIENTE CON LE MELE

TORTA SENZA NIENTE CON LE MELE

Categoria: dolci, torte

Ingredienti per una teglia da 20 cm:

3 mele
300 gr farina
300 ml latte di soia (se non volete la torta vegana potete usare quello normale)
150 gr zucchero di canna
1 limone
1 bustina di lievito
1 pizzico di sale

cannella (facoltativa)

Procedimento:
Sbucciate le mele, togliete il torsolo e tagliatele a cubetti. Mettete in una ciotola la farina, lo zucchero, il sale,la scorza del limone grattata e il lievito (se volete mettete anche la cannella) e mescolate con un cucchiaio. Iniziate gradualmente ad aggiungere il latte di soia fino a che non avrete un composto omogeneo e senza grumi. Unite le mele e mescolate bene. Mettete un foglio di carta forno bagnato e strizzato in una teglia (mi raccomando da 20 cm altrimenti verrà troppo bassa, se avete una teglia più grande fate una dose e mezza) e versatevi il composto. Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti circa. Fate sempre la prova stecchino prima di sfornarla.

Difficoltà:
 facile

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 30 minuti

Consigli: non aprite mai il forno durante la cottura se volete che la torta rimanga alta e soffice. Se volete potete spolverizzare con zucchero di canna prima di infornare e la torta risulterà quasi caramellata.

Torna alla HOME PAGE
Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

39 Risposte a “TORTA SENZA NIENTE CON LE MELE”

  1. Mi piacerebbe provare a farla con le pere e cioccolato, magari usando quello in polvere. Devo modificare le dosi della farina e/o dello zucchero? Grazie!

  2. Ciao! Ottima ricetta…una domanda… e se usassi il latte di riso o di avena?
    La soia da vegana la evito perchè è praticamente ovunque…

  3. Scusate ma…. per la lingua italiana, sempre se non è cambiata in questi ultimi anni, “senza niente” vuol dire “con tutto”!!!! 😀

  4. Adoro il concetto della torta senza niente, e l’ho già provata più volte.
    Non capisco però perché è così difficile azzeccare la cottura.
    Nel mio fornetto, pare sia più efficace cuocerla più tempo a 160 gradi… Ma a volte neanche 70 minuti sono sufficienti per cuocerla bene dentro!
    C’è un motivo particolare?

    Grazie 🙂

    1. queste torte senza niente sono facili nella realizzazione ma vanno seguite piu di una torta normale in cottura. cmq regolati sempre con il tuo forno e piuttosto cuocila piu tempo coperta da carta stagnola ma non tirarla mai fuori cruda. fai sempre la prova stecchino

    1. Potresti anche specificare quanti grammi di lievito?
      Perchè ho bustine da 17g ma c’è scritto che è la dose x 500g di Farina, mentre questa ricetta ne contiene 300.
      Grazie!

  5. FANTASTICA. Complimenti….Meno di così come ingredienti non si può fare. Ho usato lo zucchero normale perché in estemporanea non avevo quello di canna. Da rifare quando si vuole tanto è semplice e veloce. Un genio chi l ha inventata!!!!

      1. ciao…vorrei farla con la farina integrale…devo percaso variare le dosi di farina e aggiungere altro? Fammi sapere grazie ^-^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.