Crea sito

TORTA FRAGOLE E CREMA

Torta fragole e crema pasticcera una torta che si prepara in pochi minuti facile veloce e buonissima. Una torta dell’ultimo minuto, quando non sai più che pesci prendere e devi ancora preparare il dolce per cena, magari per gli ospiti, magari entro 1 ora e magari devi ancora lavarti i capelli. In effetti non è una storia di fantasia, è successo davvero e non sapevo più come fare. Avevo pensato al dolce ma poi una cosa tira l’altra mi sono trovata a un’ora da inizio cena senza il dolce. Quando vi dico sempre di tenere un paio di rotoli di pasta sfoglia in frigo pronti per l’uso…ecco perché ve lo dico. Ho acceso il forno, mentre si scaldava ho preparato la crema pasticcera (per la mia ci vogliono davvero 5 minuti) ho assemblato la torta e via in forno e nel frattempo mi sono andata a fare la doccia! Forza, anche se non avete una cena stasera, correte a prepararla lo stesso!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

TORTA FRAGOLE E CREMA
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    45 minuti
  • Porzioni:
    Una teglia da 22 cm
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per la torta:

  • 2 rotoli Pasta Sfoglia (rotonda)
  • 250 g Fragole
  • Zucchero a velo

Per la crema pasticcera:

  • 400 ml Latte
  • 120 g Zucchero
  • 40 g Farina
  • 4 Tuorli

Preparazione

  1. PREPARATE LA CREMA PASTICCERA:

    Mettete il latte in un pentolino e fatelo scaldare.

    Mettete in una ciotola i tuorli e lo zucchero e sbatteteli con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto spumoso e biancastro.

    Unite la farina setacciata e continuate a sbattere per qualche minuto.

  2. Mettete il composto di uova al centro del pentolino con il latte, abbassate il fuoco al minimo e lasciate cuocere senza mescolare per qualche minuto.

    Quando inizieranno a formarsi dei vulcani in superficie girate velocemente con una frusta a mano e cuocete la crema pasticcera ancora per qualche minuto in modo che si addensi.

    Fate raffreddare un pochino la crema pasticcera.

    Lavate le fragole e tagliatele a pezzi poi unitele alla crema raffreddata e mescolate.

    Stendete il primo rotolo di pasta sfoglia rotonda in una teglia e bucherellate la base con una forchetta.

    Versate la crema pasticcera con le fragole sulla base di pasta sfoglia rotonda e livellate la superficie.

  3. Coprite con la seconda pasta sfoglia rotonda e sigillate bene i bordi esterni.

    Bucherellate la superficie della pasta sfoglia in modo che no gonfi eccessivamente in cottura.

    Cuocete la torta fragole e crema pasticcera in forno preriscaldato a 180° per 35 minuti circa fino a che la pasta sfoglia risulterà cotta e dorata.

    Sfornate la torta fragole e crema pasticcera e lasciatela raffreddare poi toglietela dallo stampo e spolverizzatela con zucchero a velo.

VARIANTI E CONSIGLI

  1. Potete preparare voi in casa la pasta sfoglia con la mia ricetta che troverete QUI.

    Potete usare anche altri tipi di frutta oltre alle fragole.

    Potete sostituire la farina con altrettanta maizena.

    Potete utilizzare metà latte e metà panna fresca liquida e la crema diventerà più soda.

    Fate raffreddare la crema coperta da pellicola trasparente altrimenti si creerà una pellicina fastidiosa sopra.

    Fate raffreddare la crema prima di unire le fragole.

    Potete utilizzare anche una pasta sfoglia rettangolare invece della rotonda.

    Se vi è piaciuta questa ricetta potrebbero interessarvi anche  il FRULLATO ALLE FRAGOLE  la TORTA RICOTTA E FRAGOLE oppure anche la ricetta per la CREMA PASTICCERA o anche gli altri DOLCI CON LE FRAGOLE.

Conservazione

La torta fragole e crema pasticcera si conserva in frigo per due giorni anche se appena fatta è più buona e la sfoglia più croccante.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.