Crea sito

TIRAMISU COCCO E NUTELLA

Tiramisu cocco e nutella un dolce senza cottura facile, cremosissimo, veloce e senza uova. Ora mi direte che il tiramisù vero è con le uova e la classica crema al mascarpone…praticamente come la mia versione del TIRAMISU CLASSICO e avete ragione…è buonissimo ma questa versione è davvero buonissima, originale e se avete ospiti che non possono mangiare le uova crude vi assicuro che è una benedizione. E’ talmente buono che non potrete farne più a meno scommettiamo?
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

TIRAMISU COCCO E NUTELLA
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 0 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 300 g Panna
  • 250 g Mascarpone
  • 100 g Farina di cocco
  • 80 g Zucchero
  • 150 g Nutella
  • q.b. Cacao amaro

per la bagna:

  • 1 bicchiere Latte
  • 50 g Zucchero

Preparazione

  1. Iniziate preparando la crema di cocco e mascarpone: mettete in una ciotola il mascarpone, la farina di cocco e lo zucchero e mescolate insieme fino ad ottenere una crema omogenea

  2. Montate la panna a neve e unitela al mascarpone e cocco mescolando delicatamente con una spatola dal basso verso l’alto cercando di non smontare troppo il composto.

  3. Mettete in una ciotola il latte e lo zucchero per la bagna e mescolateli.

  4. Ammorbidite la nutella mettendola 5 secondi nel microonde. (non di più altrimenti si secca)

  5. Assemblate il tiramisu cocco e nutella pucciando velocemente i savoiardi nel latte zuccherato e metteteli come base del tiramisu.

  6. Spalmate la crema di cocco sopra ai biscotti e mettete un po’ di Nutella.

  7. Alternate strati di biscotti, crema di mascarpone al cocco e nutella e finite l’ultimo strato con crema di cocco, nutella e una spolverata di cacao amaro.

  8. Se volete potete anche fare il tiramisu cocco e nutella in una teglia o nelle coppe monoporzione.

  9. Forse potrebbe interessarvi anche la ricetta dei SAVOIARDI FATTI IN CASA

Conservazione

il tiramisu cocco e nutella si conserva in frigo per due o tre giorni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.