Crea sito

TARTUFI COCCO E LIMONE

Tartufi cocco e limone delle palline dolci buonissime, velocissime e facilissime da preparare, senza cottura e perfette per la primavera o l’estate. I tartufi cocco e limone sono ideali in ogni occasione, come fine cena o come dolcetto per la merenda o anche da prendere insieme al caffè con le amiche. Questi dolcetti cocco e limone sono andati a ruba davvero, sono talmente buoni che sono peggio delle ciliegie, una volta assaggiato uno non riesci a smettere e devi mangiarne un altro. Ho preparato i tartufi cocco e limone utilizzando dei limoni buonissimi, non trattati direttamente dal giardino della mia amica Marina, più km zero di così si muore vi assicuro e, ovviamente, gliele ho regalato una bella dose anche a lei che è stata felicissima di assaggiarli. Volete provare anche voi a preparare insieme a me i tartufi cocco e limone? Iniziamo subito a vedere tutti gli ingredienti! Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

TARTUFI COCCO E LIMONE
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Porzioni35 tartufi

Ingredienti

  • 200 gbiscotti
  • 200 gricotta
  • 100 gfarina di cocco
  • 50 gzucchero a velo
  • 2limoni (non trattati)

per la copertura:

  • farina di cocco
  • farina di mandorle

Preparazione

  1. Sbriciolate con le mani tutti i biscotti e metteteli in una ciotola.

    Unite la farina di cocco grattugiato e mischiate.

    Grattugiate la scorza dei due limoni non trattati evitando la parte bianca che risulterebbe amara e unitela nella ciotola insieme ai biscotti e alla farina di cocco.

  2. Unite anche la ricotta e il succo di uno dei due limoni e mescolate impastando con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo.

    Create con le mani delle palline di uguale dimensione.

  3. Mettete in una ciotola la farina di mandorle e la farina di cocco e mischiatele.

    Passate tutti i tartufi cocco e limone nelle due farine premendo leggermente in modo da far aderire la “panatura”.

    Mettete i tartufi cocco e limone in frigo a rassodare per 30 minuti poi serviteli freddi.

  4. VARIANTI E CONSIGLI

    Se volete potete passare i tartufi solo nella farina di cocco invece che in quella di cocco e mandorle.

    Se la ricotta dovesse essere troppo asciutta forse avrete bisogno di aggiungere altro succo di limone.

  5. Se volete potete sostituire lo zucchero a velo con latte condensato ma dovrete aggiungere circa 40 grammi di biscotti sbriciolati in più.

    Se vi è piaciuta la ricetta dei tartufi cocco e limone forse potrebbero interessarvi anche i TARTUFI COCCO E RICOTTA SENZA BISCOTTI o anche i TARTUFI TIRAMISU oppure i TARTUFI AL CIOCCOLATO oppure i TARTUFI DI BISCOTTI oppure i TARTUFI SALATI.

Conservazione

I tartufi cocco e limone si conservano in frigo per 3 giorni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna allaHOME PAGE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.