Crea sito

TARTINE DI ANGURIA

Tartine di anguria con crema di ricotta e pistacchi un dolce freschissimo, facile da preparare, buono e anche bellissimo da presentare. Potete preparare le tartine di anguria anche come spuntino o come merenda con gli amici e potete proporlo anche in un buffet in piedi, le tartine di anguria dolci saranno bellissime da vedere vedrete. Per questa ricetta ho deciso di utilizzare l’Anguria Perla Nera tanto perché è dolcissima e super croccante, ma soprattutto anche perché è priva di semi quindi è ideale per preparare delle tartine anche belle da vedere inoltre l’Anguria Perla Nera è anche di una dimensione discreta quindi posso tranquillamente tenerla in frigo senza dover diventare matta a tagliare l’anguria in mille pezzi per farla stare in casa come ho sempre fatto negli anni senza contare che con la sua dimensione media posso permettermi di portarla a casa anche quando vado a fare la spesa a piedi perché è facile da trasportare. Volete provare anche voi a preparare la mia ricetta di tartine di anguria? Iniziamo subito a vedere tutti gli ingredienti che ci serviranno. Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

Sponsorizzato da Anguria Perla Nera

TARTINE DI ANGURIA
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni4 Persone

Ingredienti

Preparazione

  1. Mettete la ricotta a scolare in un colino in frigo per circa 1 ora in modo da eliminare il siero in eccesso.

    Una volta che la ricotta sarà ben asciutta mettetela in una ciotola insieme allo zucchero a velo e mescolate in modo da amalgamarli perfettamente insieme.

  2. Tagliate l’anguria a fette e poi a spicchi abbastanza piccoli tenendo la buccia.

    Mettete gli spicchi di anguria su un piatto da portata o su un vassoio.

  3. Mettete la crema di ricotta dolce in sac a poche con la bocchetta decorata e fate dei ciuffi di crema di ricotta dolce sopra alle tartine di anguria.

    Decorate con granella di pistacchi.

  4. VARIANTI E CONSIGLI 

    Se volete potete aggiungere la granella di pistacchi anche all’interno della crema di ricotta dolce e non solo come decorazione.

    Potete sostituire la ricotta con mascarpone o formaggio spalmabile.

    Potete utilizzare ricotta di pecora invece che ricotta vaccina.

Conservazione

Le tartine di anguria si conservano in frigo fino al giorno dopo anche se vi consiglio di assemblarle al momento.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.