Crea sito

TARTUFI COCCO E RICOTTA

Tartufi cocco e ricotta un dolce facile e velocissimo da preparare, senza cottura, freschissimo e perfetto per l’estate quando inizia a fare caldo e abbiamo voglia di un dolce sfizioso ma senza dover per forza accendere il forno o i fornelli. I dolci al cocco fanno subito venire in mente l’estate, a dire il vero a me succede soprattutto perché quando ero piccola mia mamma comprava sempre a inizio estate un barattolo di crema solare al cocco e la usava fino a settembre quindi nella mia testa cocco ha sempre significato estate. Ma senza arrivare a mangiarsi la crema solare, che non mi sembra un’ottima idea, provate a preparare questi tartufi al cocco, sono facilissimi e davvero buoni e vedrete che andranno via come le ciliegie soprattutto se li terrete in frigo, saranno un dolcetto perfetto a fine pasto o al pomeriggio per far una merenda un po’ sfiziosa ma diciamolo, anche abbastanza leggera. Ok ora che vi ho raccontato come al solito un po’ di affari miei possiamo partire subito con la ricetta e gli ingredienti, state tranquilli sono davvero pochi quindi facilmente li avrete tutti in casa. Pronti? Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 0 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 25 tartufi circa
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 500 g Ricotta
  • 250 g Farina di cocco
  • 100 g Zucchero a velo
  • Farina di cocco (per decorare)

Preparazione

  1. Mettete in una ciotola la ricotta e lavoratela con un cucchiaio in modo da renderla più cremosa.

  2. Unite lo zucchero a velo e uniformatelo alla ricotta mescolando con un cucchiaio o con una spatola.

  3. Quando lo zucchero a velo sarà amalgamato alla ricotta unite anche la farina di cocco grattugiato a poco a poco continuando a mescolare e create un impasto abbastanza denso.

  4. Quando tutti e tre gli ingredienti saranno perfettamente amalgamati insieme formate delle palline di uguale dimensione.

  5. Mettete in una ciotola un pochino di farina di cocco grattugiato e passate tutte i tartufi al cocco nella farina di cocco in modo che si attacchi all’esterno.

  6. Mettete i tartufi al cocco in frigo a rassodare per 20 minuti circa se potete.

  7. VARIANTI E CONSIGLI

  8. Sconsiglio di utilizzare lo zucchero semolato, essendo un dolce senza cottura si sentirebbero i granelli.

  9. Potete setacciare la ricotta con un colino se volete renderla più cremosa.

  10. Potete passare i tartufi cocco e ricotta anche nel cacao amaro in polvere invece che nella farina di cocco grattugiata oppure pucciarli anche nel cioccolato fuso.

  11. Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche i TARTUFI TIRAMISU oppure i TARTUFI AL CIOCCOLATO oppure i TARTUFI DI BISCOTTI oppure i TARTUFI SALATI.

Conservazione

I tartufi cocco e ricotta si conservano in frigo per due o tre giorni. Potete tenerli anche in frigo.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.