Crea sito

TARTUFINI SALATI

Tartufini salati un antipasto facile e veloce da realizzare, sono perfette se vi capitano a cena ospiti improvvisi, non dovrete cuocere nulla e sono buonissime ma soprattutto potete personalizzarle davvero in tutti i modi che volete e che vi vengono in mente. Una settimana fa circa ho invitato a cena alcuni nostri amici e 1 ora prima del loro arrivo ho scoperto che in effetti non saremmo stati 8 ma 12…per quanto riguarda il primo e il dolce non avevo problemi perchè ne avevo preparato davvero per un reggimento ma l’antipasto poteva sembrare un po’ scarno in effetti ma ho tirato fuori gli ingredienti dal frigo e ho preparato in 10 minuti i tartufini salati velocissimi e non vi dico che scena hanno fatto. Meno male che questi ingredienti alla fine li ho sempre in frigo e per la copertura….beh ho dato fondo a tutti i miei barattolini mezzi avanzati e che rischiavo andassero a male a furia di non usarli. Allora avete una cena o un pranzo in programma? Volete provare a preparare anche voi i tartufini salati? Iniziamo subito a leggere come si preparano.
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

TARTUFINI SALATI
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    0 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per i tartufini:

  • 150 g Mascarpone
  • 75 g Parmigiano reggiano
  • 50 g Robiola

Per decorare:

  • Paprika dolce
  • Curry
  • Granella di pistacchi
  • Granella di nocciole
  • Granella di mandorle
  • Sesamo

Preparazione

  1. Mettete il mascarpone in una ciotola e lavoratelo con un cucchiaio in modo da renderlo cremoso.

    Unite la robiola e continuate a mescolare con il cucchiaio.

    Aggiungete il parmigiano grattugiato e amalgamate insieme tutti gli ingredienti.

    Una volta che avrete ottenuto un composto molto compatto e omogeneo iniziate a preparare i tartufini.

  2. Create con le mani delle piccole polpettine.

    Mettete tutto quello che volete utilizzare per la decorazione dei vostri tartufini in altrettante ciotoline.

    Ogni volta che finirete un tartufino passatelo nella decorazione che avete scelto, granella di pistacchio o di mandorle o di nocciole, nel curry in polvere o nel sesamo o in quello che volete e premete bene in modo che aderisca perfettamente.

    Mettete tutti i tartufini salati in un piatto da portata e se avete tempo metteteli per qualche minuti in frigo.

    Servite i tartufini salati freddi ovviamente.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete anche sostituire la robiola con formaggio spalmabile.

    Potete decorare i tartufini salati come preferite.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche i TARTUFINI DI PANDORO oppure i TARTUFI AL CIOCCOLATO o anche i TARTUFI CON GLI OREO.

Conservazione

I Tartufini salati si conservano in frigo per due o tre giorni. Non congelateli.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.